C.U. n.23 .pdf

File information


Original filename: C.U. n.23.pdf
Title: Microsoft Word - c.23 doc.doc
Author: Acer

This PDF 1.4 document has been generated by PScript5.dll Version 5.2.2 / GPL Ghostscript 8.15, and has been sent on pdf-archive.com on 11/05/2011 at 13:44, from IP address 94.94.x.x. The current document download page has been viewed 1001 times.
File size: 237 KB (12 pages).
Privacy: public file


Download original PDF file


C.U. n.23.pdf (PDF, 237 KB)


Share on social networks



Link to this file download page



Document preview


UNIONE ITALIANA SPORT
PER TUTTI
COMITATO REGIONALE
EMILIA-ROMAGNA

STAGIONE SPORTIVA
2010 - 2011

Comunicato Ufficiale
N° 23
del 11 Maggio 2011
Ente di Promozione sportiva
riconosciuto dal CONI 24.6.1976
D.P.R. n.530 del 2.8.1974

LEGA CALCIO
REGIONALE

Comitato
Emilia-Romagna
Segreteria
Largo Bertuzzi 5° e 5B
47923 Rimini

NORD SPORT
Premiazioni in ceramica ed in metallo
Articoli Sportivi

Tel. 0541 772917
Fax 0541 791144

claudia.petrosillo@uisprimini.it
www.uisp.it/emiliaromagna

Presidenza
Via Testi, 2
43126 Parma
a.casella@uispparma.it

Via Emilia Levante, 476 CASTELBOLOGNESE (RA)
Tel. e Fax 0546 54738

LEGA CALCIO REGIONALE UISP – EMILIA ROMAGNA
AVVISI PER TUTTE LE ASSOCIAZIONI SPORTIVE
Che parteciperanno alle fasi finali 2011


OGNI ASSOCIAZIONE SI DOVRA’ PRESENTARE SUL CAMPO DI GIOCO CON ALMENO N° 2
PALLONI REGOLAMENTARI PER IL CALCIO a 11 e
N° 1 PALLONE
REGOLAMENTARE PER IL CALCIO a 5 e PER IL CALCIO a 7.



ATTENZIONE: quest’anno TUTTI I CAMPI sono in “SINTETICO” anche per il CALCIO a 11 e
pertanto saranno VIETATE le scarpe a 6 tacchetti



COME GIA’ PREVISTO DALLE NORME DI PARTECIPAZIONE, INSIEME AGLI ELENCHI GARA
DOVRANNO ESSERE CONSEGNATE LE TESSERE UISP ed anche i DOCUMENTI DI

IDENTITA’ DI TUTTE LE PERSONE CHE ENTRERANNO NEL RECINTO DI GIOCO.


LE GARE di CALCIO a 11 PREVISTE PER SABATO E DOMENICA MATTINA INIZIERANNO ALLE
ORE 10,30 e NON ALLE ORE 10,15 come comparso sul C.U. n.21



IL RISTORO AGLI ARBITRI SARA’ FORNITO DALL’ORGANIZZAZIONE.



I COMUNICATI UFFICIALI verranno esposti presso il

PARK HOTEL GRILLI
Via Torricelli, 12
VILLAMARINA di CESENATICO
al termine di ogni turno di gioco per ogni singola manifestazione:
CAMPIONATO
CALCIO a 11
COPPA UISP
CALCIO a 11
COPPA AMATORI CALCIO a 11

4 SQUADRE
4

4


CAMPIONATO CALCIO a 5 FEMMINILE
COPPA UISP CALCIO a 5 FEMMINILE

4
4

CAMPIONATO CALCIO a 5 MASCHILE
CAMPIONATO CALCIO a 7 MASCHILE




12
“ la soc, Empires sostituisce la soc. Amici Intimi che si è
ritirata
9



INFO sui campi sportivi:
CENTRO SPORTIVO ROMAGNA CENTRO - MARTORANO – via Calcinaro – Cesena (1 km circa
dal casello autostradale di CESENA) –
Attività di calcio a 11, calcio a 7 e le finali di calcio a 5 (femminile e maschile).
• GATTEO MARE – in via Rubicone destra, ci si arriva da via N. Paganini che parte dalla rotonda in
zona artigianale di “Gatteo Mare”. Rimane tra la vecchia e la nuova statale 16 “Adriatica” ed il fiume
Rubicone.
Attività di calcio a 11, calcio a 7 .
• GATTEO (terra) – i campi di calcio a 5 sono presso il nuovo centro sportivo in Via Roncadello
Attività di calcio a 5 femminile e maschile
• CENTRO GIOVANI – SAN MAURO PASCOLI –
via Bastia/via Circonvallazione Ovest a San Mauro Pascoli.
Attività di calcio a 5 femminile


Centro Sportivo ROMAGNA CENTRO
via Calcinaro - MARTORANO di CESENA
campo 2
sintetico

campo 3
sintetico

spogliatoi

campo 4
campo 5 sintetico
sintetico
PARCHEGGIO

campo 6
sintetico

spogliatoi

uffici

campo 1
(NON disponibile)

<<< MARTORANO

via Calcinaro

Casello A/14 Cesena >>>

PER TUTTE LE ASSOCIAZIONI:

DURANTE LE FASI FINALI OPERERA’ IL GIUDICE UNICO, NELLA
PERSONA DEL SIG. VANNI CHIADINI.
(delibera del Consiglio Regionale di Lega Calcio UISP Emilia Romagna)

OGNI EVENTUALE RECLAMO DOVRA’ ESSERE PRESENTATO ENTRO LE 3
ORE SUCCESSIVE ALL’USCITA DEL COMUNICATO UFFICIALE PER OVVI
MOTIVI DI ESIGENZE CONNESSE ALLA RAPIDA SUCCESSIONE DELLE
GARE.

COMUNICAZIONE
PER LE SOCIETA’
DI CALCIO A 5 MASCHILE

In rettifica alle
NORME DI PARTECIPAZIONE
alle finali Regionali 2011,
precedentemente pubblicate,
sì comunica che il tempo di ATTESA
è fissato in 15 minuti,
come per le altre discipline,
e non un tempo di gara
come normalmente previsto.

Comunicato

23

Coppa Romagna 2011
Ottavi di finale
Pizzeria Felix

- Leoncelli

Gio 05/05/2011 21:15

0 -

Pol. Camerlona

- RM Termoidraulica

San Lorenzo Lato B

- San Bernardino

Mer 04/05/2011 21:15

S.Zaccaria Bar Romea

1 -

Real Lugo

- Bruno Rossi

Lovers Boccaleone

- ASD Godese

Città di Torriana
Mar 03/05/2011 21:15

Pol. Artusiana

Rigori: 4 - 3

1

Rigori: 5 - 3

- Stuoie sport APD

Mer 04/05/2011 21:15

Gio 05/05/2011 21:15

0

2 -

4

5 -

0

- Casa dell'amicizia
2 -

- Mengozzi Modigliana

1

Disciplina
Comunicato

23

Coppa Romagna 2011
Ammonizioni:
- ASD Godese:
Vanni Piscaglia
- Casa dell'amicizia:
Giovanni Frisina
- Città di Torriana:
Paolo Balducci
Giorgio Zoffoli
Francesco Grande
- Leoncelli:
Rodriguez Ricard Freixa
- Lovers Boccaleone:
Duglas Maggi
Ivan Tagliati
Aziz Arif
- Pizzeria Felix:
Francesco Lanzoni
Gabriele Samorini
- S.Zaccaria Bar Romea:
Luca Rescignio
Mattia Miccoli
Paolo Bortolotti
- San Bernardino:
Massimo Tagliaferri
- Stuoie sport APD:
Luca Antonellini

Squalifiche s.d.a. (1 giornata) :
- ASD Godese:
Stefano Rusticali
- Casa dell'amicizia:
Denis Fabbri
- Lovers Boccaleone:
Cristiano Bianconi
Emanuele Forato

Squalifiche:
- Lovers Boccaleone:
Andrea Mesini Art. 129 r.d. e 131 r.d. per 4 giornate

Sanzioni squadre:
Leoncelli(Sanzione di € 10.00 per pubblico offensivo (art. 116 r.d.))
Lovers Boccaleone(Sanzione di € 10.00 per pubblico offensivo (Art. 116 r.d.))

2^ COPPA ROMAGNA – a.s. 2010/2011
CALENDARIO GARE

OTTAVI di FINALE
1° nominata

2° nominata

PIZZERIA FELIX
Faenza
POL. CAMERLONA
Ravenna
SAN LORENZO – LATO B
Forlì
S.ZACCARIA-BAR ROMEA
Ravenna
REAL LUGO
Lugo
LOVERS BOCCALEONE
Lugo
CITTA’ di TORRIANA
Rimini
POL. ARTUSIANA
Forlì

LEONCELLI
Forlì
RM TERMOIDRAULICA
S.POTITO - Lugo
SAN BERNARDINO
Lugo
STUOIE SPORT APD
Lugo
BRUNO ROSSI
Ravenna
ASD GODESE
Ravenna
CASA DELL’AMICIZIA
Ravenna
MENGOZZI MODIGLIANA
Faenza

data

Da definire

Da definire

MErc 11/5

campo
Santa Lucia

Terna
ARBITRALE
RA

Da comunicare

FO-CE-RN

San Lorenzo

RA

San Zaccaria

FO-CE-RN

Bizzuno

FO-CE-RN

Boccaleone

FO-CE-RN

Fiumicino

LU-FA

Santa Maria Nuova

RA

N.B. tutte le gare iniziano alle ore 21.15

NOTA:
Gli abbinamenti degli OTTAVI di FINALE sono stati sorteggiati evitando che si incontrassero
squadre che erano state nello stesso girone eliminatorio e, successivamente, che non siano dello
stesso comitato.
Lo stesso criterio, nel limite del possibile, verrà seguito anche per gli abbinamenti dei QUARTI di
FINALE.
Il responsabile delle attività
Palmiro Paiano

Commissione Disciplinare d’Appello di Secondo Grado
Lega Calcio Uisp Emilia Romagna
Delibera n° 13

attività sportiva: 2010/2011
Comitato di Parma

Ricorrente Andrea Colli
C.U. n° 30 del 12/04/2011

Commissione composta dai Sigg.ri:
Fausto Contrasti
Claudio Bettelli
Marino Sala

Coordinatore
Componente
Componente

Svolgimento
Il Socio Andrea Colli ( tessera Uisp 110114708) del Comitato territoriale di Parma,
propone regolare ricorso in merito alla squalifica inflitta dalla C.D. di primo grado
come da C.U. n° 30 del 12/04/2011 a tutto il 08/06/2011, relativamente alla gara di
calcio a 11 tra le Associazioni Picaro Savorà vs Arci San Leonardo cat. Seniores, asserendo che,
relativamente ai fatti accaduti, non merita una sanzione disciplinare
così pesante e richiede pertanto una diminuzione della stessa.
Nel supplemento referto gara, l’Arbitro precisa che mentre tutti i tesserati uscivano
dal terreno di gioco, il Signor Andrea Colli dell’Associazione Arci San Leonardo
si avvicinava a torso nudo con la maglia in mano protestando e insultando.
Sulla richiesta di mettersi la maglia mi diceva “ vieni tu a mettermela” e continuava
con insulti. Nello spogliatoio riconoscevo il tesserato dalla tessera Uisp ed avevo
la conferma da parte di un dirigente della stessa Associazione.
La Commissione Disciplinare d’Appello di Secondo Grado fatti i dovuti accertamenti,
ritiene appropriata la sanzione disciplinare inflitta dalla C.D. di Primo Grado.
Tutto ciò premesso, la Commissione:
Delibera
Si rigetta il ricorso, si conferma la squalifica a tutto il 08/06/2011, si incamera tassa
ricorso e dispone la pubblicazione sul primo Comunicato utile della Lega calcio
di Parma e del Comitato Regionale.

Così deciso in Modena il 03/05/2011

Commissione Disciplinare d’Appello di Secondo Grado
Lega Calcio Uisp Emilia Romagna
Delibera n°14

attività sportiva: 2010/2011
Comitato di Parma

Ricorrente S.S.D. AVD
C.U. n° 30 del 12/04/2011

Commissione composta dai Sigg.ri:
Fausto Contrasti
Claudio Bettelli
Marino Sala

Coordinatore
Componente
Componente
Svolgimento

L’Associazione S.S.D. AVD ( affiliazione 11003706) del Comitato territoriale di
Parma , con atto del Presidente Signor Pietro Aldrovandi propone regolare ricorso
avverso la squalifica a tutto il 01/08/2011 del proprio tesserato Francesco Agnetti
relativamente alla gara tra le Associazioni AVD vs Angoli d’Italia, calcio a 11 cat.
Dilettanti del 02/04/2011, come da C.U. n° 30 del 12/04/2011, asserendo che, dopo
aver preso visione del referto dell’Osservatore Speciale, tale referto, non è per nulla
attinente ai fatti accaduti e che il Direttore di gara si è dimostrato incapace di gestire
la gara.
Nel suo referto, l’Osservatore Speciale, precisa che il tesserato Francesco Agnetti
dell’Associazione AVD colpiva con uno schiaffo il tesserato avversario Signor
Giuseppe Postulano dell’Associazione Angoli d’Italia il quale reagiva colpendolo
con un calcio; il tutto mentre l’arbitro era impegnato a sedare una mini rissa.
La Commissione Disciplinare d’Appello di Secondo Grado precisa che in base
all’art.14 R.A. gli Osservatori, nei casi di condotta violenta non rilevati dall’arbitro,
sono obbligati a redigere un supplemento da inviare
al settore disciplinare competente per gli opportuni provvedimenti.
La Commissione Disciplinare d’Appello di Secondo Grado fatti i dovuti accertamenti,
constata che la stessa Associazione nella stesura del ricorso ammette la gravità del
gesto,
Delibera
Si rigetta il ricorso, si conferma la squalifica a tutto il 01/08/2011 al tesserato
Francesco Agnetti ( AVD), si incamera tassa ricorso e dispone la pubblicazione
sul primo Comunicato utile del Comitato di Parma e della Lega Cacio Regionale.
Così deciso in Modena il 03/05/2011

Commissione Disciplinare d’Appello di Secondo Grado
Lega Calcio Uisp Emilia Romagna
Delibera n° 15

attività sportiva: 2010/2011
Comitato di Modena

Ricorrente World Child
C.U. n° 31 del 07/04/2011

Commissione composta dai Sigg.ri:
Fausto Contrasti
Claudio Bettelli
Marino Sala

Coordinatore
Componente
Componente
Svolgimento

L’Associazione World Child con atto del Presidente Pasquale Ruopolo ( tessera Uisp
115030773) del Comitato di Modena propone regolare ricorso in merito alla squalifica
del proprio tesserato Umberto Pezone a tutto il 05/10/2011 come da C.U. n° 31 del
07/04/2011 del Comitato territoriale di Modena in merito alla gara del 04/04/2011
tra le Associazioni World Child vs Star Boys 96 cat. Dilettanti calcio a 11, asserendo
che il proprio tesserato è stato aggredito e nel difendersi ha colpito l’ avversario
e per tali motivi si richiede una riduzione della pena.
Nel supplemento referto del Direttore di gara richiesto dalla Commissione Disciplinare
d’Appello di Secondo Grado, si evidenzia che al 30° del secondo tempo sul lato
opposto del terreno di gioco con palla lontana il n° 3 della Star Boys 99 e il n° 2 del
World Child ( Umberto Pezone), venivano alle mani scambiandosi pugni e calci ed
offese reciproche rivolte ai propri genitori.
Notificavo ad entrambi l’espulsione, il signor Pezone contestava la mia decisione
asserendo che si era solo difeso, dopodiché la gara terminava regolarmente.
La Commissione Disciplinare di Secondo Grado fatti i dovuti accertamenti, considerando
I fatti accaduti particolarmente violenti,visto l’art.136 R.D. Normativa
Generale, ritiene giusta la sanzione comminata dalla Commissione di Primo Grado
del Comitato di Modena.
Tutto ciò premesso:
Delibera
Si rigetta il ricorso, si conferma la squalifica al tesserato Umberto Pezone a tutto il
05/10/2011, si incamera tassa e dispone la pubblicazione sul primo Comunicato utile
della Lega calcio di Modena e del Comitato Regionale.
Così deciso in Modena il 03/05/2011

NOTIZIE UTILI
SEGRETERIA LEGA CALCIO REGIONALE

UISP RIMINI
LUNEDI’-MERCOLEDI-VENRDI’
dalle 9.00 alle 13.00
Largo Bertuzzi 5 A/B 47923
TELEFONO : 0541/772917
Fax: 0541/791144
Oppure Claudia Petrosillo 3496548194
(solo mattino negli orari sopraindicati)
Inidirzzo e-mail claudia.petrosillo@uisprimini.it
www.uisp.it/emiliaromagna/lega calcio
(All’interno del sito troverete la voce“Variazioni Gare”)

Per comunicare delle Variazioni gare rispetto ai
calendari da noi inviati, vi ricordiamo che è bene
contattare oltre alla società avversaria, anche i
comitati di appartenenza per evitare spiacevoli
concomitanze di gare Provinciale e gare Regionali.
Successivamente comunicare via fax o mail, alla
Segreteria Regionale tale richiesta ed attendere la
conferma o meno da parte del REGIONALE.

Segreteria
Lega Calcio Regionale.


Related documents


c u n 29
com nr 1
c u n 33
c u n 31
c u n 32
c u n 23

Link to this page


Permanent link

Use the permanent link to the download page to share your document on Facebook, Twitter, LinkedIn, or directly with a contact by e-Mail, Messenger, Whatsapp, Line..

Short link

Use the short link to share your document on Twitter or by text message (SMS)

HTML Code

Copy the following HTML code to share your document on a Website or Blog

QR Code

QR Code link to PDF file C.U. n.23.pdf