PDF Archive

Easily share your PDF documents with your contacts, on the Web and Social Networks.

Share a file Manage my documents Convert Recover PDF Search Help Contact



conversazione con quel burlone del Sig. Sciuto! .pdf



Original filename: conversazione con quel burlone del Sig. Sciuto!.pdf
Author: Stella

This PDF 1.5 document has been generated by Microsoft® Word 2010, and has been sent on pdf-archive.com on 23/09/2012 at 14:05, from IP address 2.32.x.x. The current document download page has been viewed 939 times.
File size: 266 KB (4 pages).
Privacy: public file




Download original PDF file









Document preview




Michele Sciuto
sei tu che mi hai eliminato?



Si

Salvatore Nicastro



Michele Sciuto
hai fatto male! Ti sei consigliato prima?



Salvatore Nicastro
cos'è una minaccia questa?



Michele Sciuto
non sai distinguere il nero dal bianco



Salvatore Nicastro
fossi in leii non mi rivolgerei in un questo tono con una persona che neanche conosco.



Michele Sciuto
ne parlerò col sindaco e se entro lunedi non riceverò le tue scuse questa storia che ho salvato per
intero finirà su "La Sicilia" e tu solo ne sarai il responsabile



Salvatore Nicastro
prego lo faccia, anzi me ne faccia avere una copia di quello che ha salvato, grazie



Michele Sciuto
problemi tuoi sono. Attendo le tue scuse entro lunedi alle 21 dopo di che parlerò con la stampa e
non con il vostro geraci
tu non meriti il ruolo che occupi al comune


o
o

Salvatore Nicastro
Scuse per cosa? aver fatto rispettare il regolamento all'interno di un gruppo?
prima di offendere pesantemente, la invito pensarci prima


o

Michele Sciuto
tu non hai fatto rispettare nessuna regola.


o

Salvatore Nicastro
gli devo ri elencare ciò che ha violato?


o
o

Michele Sciuto
tu sei un ignorante nel vero senso del termine e non è un offesa
aspetto le tu scuse e la cosa la faccio morire qui oppure tutta la conversazione finirà alla stampa
calatina e "La Sicilia!.


o
o

Salvatore Nicastro
sentirmi dire che ''non merito il ruolo che occupo'' la ritengo un'offesa.
non le devo nessuna scusa perchè non mi sono minimamente in modo scorretto nei suoi confronti,
anzi dovrebbe essere lei a scusarsi


o
o

Michele Sciuto
la gente ti ha dato fiducia ma non conosceva questo tuo lato negativo.
ok! fai come credi, io per correttezza ti ho dato la possibilità di redimerti e tutto ciò sarebbe finito
qui!


o

Salvatore Nicastro
è un parere soggettivo, per lei può essere considerato negativo per altri, magari proprio chi mi ha
dato fiducia, può essere considerato giusto


o

Michele Sciuto
se amministri s. michele come amm. questo gruppo allora non avrai futuro in politica.


o

Salvatore Nicastro
Ripeto che non sia il caso di parlare in questi toni, dato che non mi conosce personalmente.


o

Michele Sciuto
quali toni! io sono tranquillo.


o
o
o

Salvatore Nicastro
Lei non può difendersi dal fatto che non ha rispettato le regole all'interno del gruppo.
anzi dato che, come dice, ha tutto salvato la re-invito a mandarmene una copia!
per ricontrollare ''eventuali miei errori'' e se è il caso di porgerle delle scuse


o
o

Michele Sciuto
la rivedrai stampata a presto nelle strade di S. Michele
compreso questa conversazione sempre se non chiederai scusa.


o
o

Salvatore Nicastro
ok, la aspetterò con ansia.
Questa vicenda non può considerarsi una faccenda di carattere istituzionale ma solo personale da
parte sua nei miei confronti, voglio che questo sia chiaro.


o
o
o

Michele Sciuto
Sei solo un ragazzino spavaldo!
per niente! Tu hai agito istituzionalmente.
Credendo di avere il potere nelle mani e lo hai usato male


o
o

Salvatore Nicastro
punti di vista. Lei avrebbe dovuto visionare le regole in vigore sul gruppo prima di pubblicare post.
non è colpa mia se lei ha violato il regolamento.


o

Michele Sciuto
io con te persona non ho niente ma con te politico si! E quando ti attaccherò lo farò solo con
l'intenzione di attaccare un politico mentre se era un fatto personale, stai sicuro che tu non ti saresti
mai permesso di mancarmi di rispetto perchè neanche sai con chi stai parlando. Questa è una
questione politica e tale deve rimanere.


o

Michele Sciuto
io e tu possiamo adesso anche andare a pranzo insieme ma se non mi chiedi scusa come
sammichelese non ci sarà nulla che mi fermerà se non che le tue scuse da politico. niente di
personale.


o

Salvatore Nicastro
Io non mi sono mai permesso di mancarle di rispetto ne come politico ne tanto meno come persona,
ma adesso è lei che sta un pò esagerando.
Non ho intenzione di chiederle scusa per qualcosa che non ho commesso, magari nella sua versione
stampata lo metta in neretto questo mio ultimo passaggio!

o


o

Michele Sciuto
adesso ho chiuso con te.


o

Salvatore Nicastro
Ah un'ultima cosa aggiunga anche la frase alla fine del regolamento (che sicuramente lei non ha
letto)
"Nel gruppo non censuriamo i pensieri, ma censuriamo i modi con cui questi si esprimono"


o

Salvatore Nicastro
Distinti saluti, Nicastro Salvatore.

10 MINUTI DOPO
Michele Sciuto
Guarda come invece io Vi considero gente perbene mentre tu elimini i compaesani. Dovresti
provare vergogna.

www.orgogliosiciliano.it > Admin > PAGINE INTERNE > SAN MICHELE DI
GANZARIA > LE ISTITUZIONI www.orgogliosiciliano.it


o

Michele Sciuto
mi hai eliminato perchè io non voto a s. michele vero?


o

Salvatore Nicastro
Lei non aveva chiuso con me?


conversazione con quel burlone del Sig. Sciuto!.pdf - page 1/4
conversazione con quel burlone del Sig. Sciuto!.pdf - page 2/4
conversazione con quel burlone del Sig. Sciuto!.pdf - page 3/4
conversazione con quel burlone del Sig. Sciuto!.pdf - page 4/4

Related documents


conversazione con quel burlone del sig sciuto
scuse
sp060213
estefania garrett varici mai piu
questionario
ars pauline italiano


Related keywords