FEDERCINISMO LA FEDERCICLO PIU’ MONDIALISTA.pdf


Preview of PDF document federcinismo-la-federciclo-piu-mondialista.pdf

Page 1 2 3 456113

Text preview


FEDERCINISMO – LA FEDERCICLO PIU’ “MONDIALISTA”
Mondiali di Ciclismo 2013: Pistoia presenta il percorso
http://www.intoscana.it/intoscana2/opencms/intoscana/sito-intoscana/Contenuti_intoscana/Canali/News/visualizza_asset.html?id=1044008

Molte le aspettative sul piano della promozione turistica, ma anche per la riqualificazione della
viabilità provinciale
La presenza di Pistoia nella rosa delle citta' toscane candidate ad
ospitare i Mondiali di Ciclismo nel 2013 è per me motivo di orgoglio
e grande soddisfazione, considerata la lunghissima tradizione che
questo sport ha nel nostro territorio". Con queste parole il Sindaco
di

Pistoia,

Renzo

Berti,

è

intervenuto

alla

presentazione

dei Mondiali di Ciclismo 2013 che si è svolta oggi nella Sala del
Gonfalone del Palazzo Comunale alla presenza, tra gli altri, del
vicesindaco, Mario Tuci, del Presidente della Provincia di
Pistoia, Federica Fratoni e del Presidente del Comitato
Organizzatore, Claudio Rossi, oltre a rappresentanti della Snai,
principale sponsor.
Nell'occasione è stato presentato il percorso per gli atleti sul territorio pistoiese con una proiezione video degli
itinerari che, in caso di selezione di Pistoia insieme alle altre province toscane candidate ad ospitare l'evento, saranno
predisposti. Tra questi, il 22 settembre 2013, primo giorno della competizione con il cronometro a squadre Donne
Elite, è previsto lo stesso tracciato che nel 1870 ha caratterizzato la Firenze-Pistoia considerata la prima gara ciclistica
nazionale, con partenza da Pistoia (piazza del Duomo) e arrivo a Firenze (Mandela Forum) per un totale di 36,1 Km. Un
omaggio dunque allo storico evento, che poi si ripeterà il giorno 24 settembre con il cronometro individuale Uomini
Under 23.
'L'unione delle quattro citta' toscane in questa occasione dimostra una grande sinergia, un coinvolgimento in un sogno
che va oltre i campanilismi - ha dichiarato il Presidente della Provincia di Pistoia, Federica Fratoni, - e che ha gia'
avuto un importante riconoscimento, quello di rappresentare la candidatura italiana in un contesto mondiale. Mi fa
particolarmente piacere che sia legata a due nomi come quello del nostro amato ct Franco Ballerini e del Presidente
d'onore Alfredo Martini, che rappresentano entrambi uno storico pezzo del ciclismo italiano e un esempio di rigore
morale nello sport. Incrociamo le dita affinche' il prossimo 29 settembre, quando e' atteso il verdetto della Commissione,
sia per noi una data da ricordare felicemente'.
'Vivere questa esperienza nelle mie citta', dal momento che sono di origini toscane - ha concluso Claudio Rossi,
Presidente del Comitato Organizzatore - e' qualcosa di esaltante. Abbiamo studiato un percorso di 267 Km di cui una
sessantina sono in salita, molto difficile ma altrettanto bello perche' attraversa un territorio splendido fatto di bellezze
naturali, ricco di arte, cultura e gastronomia unici al mondo. Un percorso eccezionale che ha meravigliato la
Commissione, suscitando apprezzamento per le nostre peculiarita'. Se saremo scelti, questo evento avra' importanti
ricadute in termini di visibilita' per la Toscana e l'Italia in generale prima, durante e dopo la manifestazione'.

14/09/2010

Che fine ha fatto lo sponsor Snai?