PDF Archive

Easily share your PDF documents with your contacts, on the Web and Social Networks.

Share a file Manage my documents Convert Recover PDF Search Help Contact



NS040213.pdf


Preview of PDF document ns040213.pdf

Page 1 2 3 4 5

Text preview


Sei in: La Nuova Sardegna / Sassari /

Elezioni, Beppe Grillo in piazza a Sassari
Appuntamento alle 21 in piazza d’Italia. Ad Alghero disse: «Isola colonizzata»

elezioni 2013

CAGLIARI. L’ultima volta che è stato in Sardegna, elezioni amministrative del 2012, Beppe
Grillo aveva detto dal palco di Alghero: «La vostra isola ha avuto una sfortuna, quella di
essere stata colonizzata dallo Stato sbagliato. Pensate alla Corsica, ma è Francia. Ti
viene voglia di raggiungerla a nuoto...». Cambierà registro, il leader del Movimento, nella
doppia tappa isolana dello Tsunami tour, comincia oggi a Sassari, per le Politiche? I
sondaggi dicono che Cinque Stelle «è sempre ben oltre la doppia cifra», anche nell’isola e
un seggio alla Camera potrebbe conquistarlo.
Primo appuntamento. Dopo il tour di ieri in Emilia Romagna, con le piazze sempre piene, e
da dove ha lanciato la candidatura di Dario Fo per il Quirinale, è ritornato sulle «bombe
sganciate da qualcuno sul Parlamento» e se l’è presa con i giornalisti-candidati, questa
sera Grillo sarà a Sassari. L’appuntamento è alle 21 in Piazza d’Italia, dove gli
organizzatori dovrebbero aver risolto il problema del palco. Altrimenti Grillo parlerà dal
cassone di un camion. L’ufficio stampa di M5S non ha svelato quali saranno i temi del
comizio, ma non è difficile ipotizzare una scaletta in bilico fra Berlusconi e l’Imu, Bersani e
lo scandalo del Montepaschi di Siena, i contributi elettorali e l’antipolitica. E la Sardegna?
Ad Alghero aveva detto tra l’altro: «Questa terra che potrebbe vivere delle sue ricchezze
naturali, di agricoltura, pastorizia e turismo... è stata distrutta dal cemento e dall’Italia che
la usa come pattumiera».
Secondo appuntamento. Domani lo Tsunami tour si sposterà prima nel Sulcis, a Carbonia,
comizio alle 17 in Piazza Marmilla, e in serata a Cagliari, alle 21 in Piazza dei Centomila,
che sarà aperto, un’ora prima, dal concerto degli Almamediterranea. Alcune indiscrezioni
fanno sapere che in una pausa, a Carbonia, Grillo potrebbe incontrare gli operai delle ex
ditta d’appalto dell’Alcoa, che occupano da tempo la miniera di Serbariu. A parte i possibili
fuori programma, è chiaro che Grillo parlerà di Sardegna. Come? Una delle sue frasi forti,
ad Alghero, era stata questa: «L’isola oggi sta peggio dell’India ai tempi della rivoluzione di