confronto articolo 71 .pdf

File information


Original filename: confronto articolo 71.pdf
Title: Microsoft Word - confronto articolo 71.docx
Author: Andrea Parisi

This PDF 1.3 document has been generated by Word / Mac OS X 10.8.4 Quartz PDFContext, and has been sent on pdf-archive.com on 26/08/2013 at 08:04, from IP address 5.98.x.x. The current document download page has been viewed 482 times.
File size: 181 KB (2 pages).
Privacy: public file


Download original PDF file


confronto articolo 71.pdf (PDF, 181 KB)


Share on social networks



Link to this file download page



Document preview


 

D.Lgs 81/08 e s.m.i.
11. Oltre a quanto previsto dal comma
8, il datore di lavoro sottopone le
attrezzature di lavoro riportate in
allegato VII a verifiche periodiche
volte a valutarne l’effettivo stato di
conservazione e di efficienza ai fini di
sicurezza, con la frequenza indicata
nel medesimo allegato. La prima di
tali verifiche è effettuata dall’ISPESL
che vi provvede nel termine di
sessanta giorni dalla richiesta,
decorso inutilmente il quale il datore
di lavoro può avvalersi delle ASL o di
soggetti pubblici o privati abilitati con
le modalità di cui al comma 13. Le
successive verifiche sono effettuate
dai soggetti di cui al precedente
periodo, che vi provvedono
nel termine di trenta giorni dalla
richiesta, decorso inutilmente il quale
il datore di lavoro può avvalersi di
soggetti pubblici o privati abilitati,
con le modalità di cui al comma 13.
(per il Datore di Lavoro e il Dirigente:
sanzione AMMINISTRATIVA
pecuniaria da 500 a 1.800 – art. 87, c. 4,
lett. b)

 

Decreto Legge 21/06/2013

Conversione in Legge G.U.194 20/08/2013
(ATTUALE)  

f) all'articolo 71, i commi 11 e 12 sono
sostituiti dai seguenti:

«11. Oltre a quanto previsto dal
comma 8, il datore di lavoro
sottopone le attrezzature di lavoro
riportate nell'allegato VII a verifiche
periodiche
volte
a
valutarne
l'effettivo stato di conservazione e di
efficienza ai fini di sicurezza, con la
frequenza indicata nel
medesimo
allegato. La prima di tali verifiche e'
effettuata dall'INAIL che vi provvede
nel termine di quarantacinque giorni
dalla richiesta, decorso inutilmente il
quale il datore di lavoro puo' avvalersi
delle ASL o, ove cio' sia previsto con
legge regionale, dell'agenzia regionale
per la protezione ambientale (ARPA),
ovvero di soggetti pubblici o privati
abilitati secondo le modalita' di cui al
comma 13. Le successive verifiche sono
effettuate dalle ASL o, ove cio' sia
previsto con
legge
regionale,
dall'ARPA, che vi provvedono nei
termine
di
trenta
giorni
dalla
richiesta,decorso inutilmente il quale il
datore di lavoro puo' avvalersi di
soggetti pubblici o privati abilitati
secondo le modalita' di cui al comma

 

13. L'INAIL, le ASL o l'ARPA hanno
l'obbligo di comunicare al datore di
lavoro, entro quindici giorni dalla
richiesta, l'eventuale impossibilita' ad
effettuare le verifiche di propria
competenza,fornendo
adeguata
motivazione. In tal caso il datore di
lavoro
puo' avvalersi di soggetti
pubblici o
privati
abilitati
alle
verifiche secondo le modalita' di cui al
comma 13. Per l'effettuazione delle
verifiche, l'INAIL, le ASL e l'ARPA
possono avvalersi del supporto di
soggetti pubblici o privati abilitati. Le
verifiche di cui al presente comma
sono onerose e le spese per la loro
effettuazione sono poste a carico del
datore di lavoro.

12. I soggetti privati abilitati di cui al
comma 11 acquistano la qualifica di
incaricati di pubblico servizio e
rispondono direttamente alla struttura
pubblica titolare della funzione.»;

 
 


Document preview confronto articolo 71.pdf - page 1/2

Document preview confronto articolo 71.pdf - page 2/2

Related documents


confronto articolo 71
adusodeiproprietari 1
statuto 2009
dichiarazione tari padova utenza domestica 1474970816
piano economico igiene urbana 2015 rev 20 07 2015
b programma di azione biennale per la promozione

Link to this page


Permanent link

Use the permanent link to the download page to share your document on Facebook, Twitter, LinkedIn, or directly with a contact by e-Mail, Messenger, Whatsapp, Line..

Short link

Use the short link to share your document on Twitter or by text message (SMS)

HTML Code

Copy the following HTML code to share your document on a Website or Blog

QR Code

QR Code link to PDF file confronto articolo 71.pdf