dispense lezioni completo.pdf


Preview of PDF document dispense-lezioni-completo.pdf

Page 1 2 34556

Text preview


DIRITTO E PLURALITA’ DEGLI ORDINAMENTI GIURIDICI

-

GRUPPI SOCIALI- SOCIETAS – DIRITTO COME REGOLE E COME ORDINI O
COMANDI.

Il

complesso

delle

norme

giuridiche

costituisce

le

fonti

dell’ordinamento giuridico

-

UBI SOCIETAS IBI IUS NEL DIRITTO ANTICO- significa che la società esprime
interessi e che lo Stato li organizza come regole istituzionali che prevedono anche il
modo di realizzarli, vedi art. 6 e art. 7 della Costituzione su minoranze linguistiche
rapporti tra stato e chiesa

-

L’INSIEME DELLE REGOLE (norme giuriche) DI UNA SOCIETAS O DI UN
GRUPPO SOCIALE COSTITUISCE L’ORDINAMENTO GIURIDICO

-

L’ORDINAMENTO GIURIDICO PREVEDE NORME O REGOLE DI TIPO
DIVERSO:
a)
b)
c)
d)
e)

-

nome precetto,
norme sanzioni,
norme organizzative,
norme sulla produzione di norme giuridiche,
norme sulla produzione di altri atti giuridici di privati (contratti) e di autorità
pubbliche

PRINCIPIO DELLA PLURALITA’ DEGLI ORDINAMENTI GIURIDICI . Tenuto
conto della pluralità degli ordinamenti sociali vige il principio della pluralità degli
ordinamenti giuridici; vi è una dottrina che ritiene vi siano gruppi sociali
indipendenti, cui nessuna autorità può imporre norme o regole vincolanti senza il
consenso dei singoli appartenenti. Anche nel nostro ordinamento giuridico
abbiamo lo Stato come organizzazione di un gruppo indipendente in presenza di
tre connotati:
a) il popolo;
b) la sovranità;
c) il territorio.
Questo è l’ordinamento giuridico statale
3