Scegliamo subito il Porta a porta Il perché in breve .pdf

File information


Original filename: Scegliamo subito il Porta a porta - Il perché in breve.pdf

This PDF 1.4 document has been generated by Online2PDF.com, and has been sent on pdf-archive.com on 24/02/2015 at 09:19, from IP address 91.192.x.x. The current document download page has been viewed 444 times.
File size: 228 KB (4 pages).
Privacy: public file


Download original PDF file


Scegliamo subito il Porta a porta - Il perché in breve.pdf (PDF, 228 KB)


Share on social networks



Link to this file download page



Document preview


SCEGLIAMO SUBITO IL PORTA A PORTA
IL PERCHÉ IN BREVE
Legambiente Brescia
23 Febbraio 2015

1

SINTESI
In estrema sintesi, i principali motivi che ci spingono a scegliere subito la raccolta domiciliare a Brescia
sono:
1. E’ l’unico sistema di raccolta che induce un vero cambio culturale
Grazie al PaP, il cittadino può utilizzare i contenitori per separare correttamente TUTTI gli scarti
riciclabili dal rifiuto indifferenziato. I contenitori sono funzionali a una raccolta efficiente
dell’ope ato e e le utenze domestiche godono della comodità del conferimento nei pressi dell’uscio di
casa. Con questo semplice sistema si raggiunge più facilmente il primo necessario risultato di una
raccolta differenziata efficiente: la corretta separazione della frazione organica (circa un terzo del
rifiuto totale) dal rifiuto indifferenziato. A cascata poi la differenziazione delle altre frazioni, che nelle
esperienze di tutti comuni con raccolta domiciliare avviene senza traumi o difficoltà sostanziali.
Ricordiamo che seco do l’i dagi e

e ceologica di Ap ica il ve o rifiuto indifferenziabile è meno di un

quarto del rifiuto attualmente considerato come indifferenziato.
Se non vuole usare questi strumenti, il cittadino può continuare a conferire tutto nel sacco
dell’indifferenziato, ma in questo caso il suo comportamento non ha riflessi negativi sulla qualità
complessiva della raccolta: il singolo diventa responsabile di quello che fa.
Se al contrario si lascia uno o più cassonetti per strada, il cittadino è incentivato a continuare a non
sepa a e l’o ga ico che è sco odo da co fe i e el casso etto e a co più se c’è la calotta . I alt e
parole il cittadino è deresponsabilizzato, cioè non indotto a cambiare. Il comportamento non
coope ativo di u ’ute za che non separi co etta e te l’o ga ico co p o ette e va ifica lo sforzo di
tanti cittadini virtuosi. Per questo motivo, l’eventuale gradualità nell’adozione della raccolta
domiciliare spinta deve avvenire entro tempi relativamente brevi ed essere preventivamente
pianificato.
2 Con il PaP si può applicare la tariffa puntuale
La tariffa puntuale premia chi separa, calcolando la quantità di indifferenziato che ogni utenza
produce per far pagare la parte variabile in funzione della reale produzione. Il PaP integrale con tariffa

2

puntuale è il sistema che funziona meglio perché crea un’aspettativa di ispa

io che incentiva il

cittadino a fare bene la raccolta differenziata e a ridurre la produzione di rifiuti.
Con la calotta su FORSU e indifferenziato si sperimenterebbe un sistema che non educa e incentiva
sufficientemente il cittadi o, al uale t a l’alt o vie e co plicato il co fe i e to dei ifiuti (chiave,
sacchi piccoli, guasti molto frequenti, sporco fuori cassonetto, lontananza del cassonetto, ecc.)
Nessun comune in Lombardia ha mai applicato la tariffa puntuale con un sistema misto o a calotta.
Quindi pare assai rischioso adottare a Brescia un sistema misto caratterizzato da tale criticità.

Riassumendo:

Porta a Porta

minori costi di trattamento e smaltimento grazie a una sensibile
riduzione del rifiuto indifferenziato
migliore qualità delle frazioni differenziate
maggiori ricavi da recupero delle frazioni differenziate
3

facilità di applicazione della tariffazione puntuale
efficace educazione del cittadino a una corretta differenziazione
scarsa educazione del cittadi o e fastidio ell’utilizzo della calotta
minore riduzione della produzione di rifiuti

Sistema misto

frazioni differenziate più impure
costi significativi per fuori cassonetto, sorveglianza e manutenzione
problematica applicazione della tariffazione puntuale (impossibile?)

4


Document preview Scegliamo subito il Porta a porta - Il perché in breve.pdf - page 1/4

Document preview Scegliamo subito il Porta a porta - Il perché in breve.pdf - page 2/4
Document preview Scegliamo subito il Porta a porta - Il perché in breve.pdf - page 3/4
Document preview Scegliamo subito il Porta a porta - Il perché in breve.pdf - page 4/4

Related documents


scegliamo subito il porta a porta il perche in breve
pef e tari 2015 rev 20 7 2015
csab regolamento di gara
riparazione console
programmapd
druidi1

Link to this page


Permanent link

Use the permanent link to the download page to share your document on Facebook, Twitter, LinkedIn, or directly with a contact by e-Mail, Messenger, Whatsapp, Line..

Short link

Use the short link to share your document on Twitter or by text message (SMS)

HTML Code

Copy the following HTML code to share your document on a Website or Blog

QR Code

QR Code link to PDF file Scegliamo subito il Porta a porta - Il perché in breve.pdf