PDF Archive

Easily share your PDF documents with your contacts, on the Web and Social Networks.

Share a file Manage my documents Convert Recover PDF Search Help Contact



Plaquette 7LUNE Dodicesimo numero .pdf



Original filename: Plaquette 7LUNE - Dodicesimo numero.pdf
Title: SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO
Author: Francia

This PDF 1.5 document has been generated by Microsoft® Office Word 2007, and has been sent on pdf-archive.com on 21/07/2016 at 11:28, from IP address 79.30.x.x. The current document download page has been viewed 335 times.
File size: 610 KB (10 pages).
Privacy: public file




Download original PDF file









Document preview


7Lune

In questo numero:
KARLOZ ALT (Messico), CARLOS ANDRÉS JARAMILLO (Colombia),
SERGUEI MARTÍNEZ (Cuba), GUSTAVO SOLORZANO ALFARO (Costa Rica),
VALERIA TENTONI (Argentina), PEDRO VALLE (El Salvador), ALEXANDRE
ZANCHES (Panamá)

KARLOZ ALT (Messico)
Ha pubblicato, tra gli altri: Se asen trabajos de poecía (2013), El plagio es algo hermoso (2014)
Te decía con un pájaro aleteando en mis dientes, te decía antes y después de que oscureciera la
mañana: los monstruos no existen, no existen de veras, porque de existir irían bajo los ríos
abrazados a algún elefante o a una tristeza de mantarraya, gruñendo por el juguete que
extraviaron.
Ti dicevo con un uccello che sbatteva le ali fra i miei denti, ti dicevo prima e dopo che si
oscurasse la mattina: i mostri non esistono, davvero non esistono, perché se esistessero se ne
andrebbero a fondo nei fiumi abbracciati a qualche elefante o ad una tristezza di manta,
borbottando per il giocattolo che hanno perso.

7Lune Anno III Numero XII pag. 1

CARLOS ANDRÉS JARAMILLO (Colombia)
Ha pubblicato: Extinciones (2014)
Sé que en la tristeza las palabras se rompen como los huesos
(no trates de pronunciarlas)
Sé que la muerte teje tus cabellos,
las hebras del río
que llega una hora desapacible,
en que la luz fenece
(un pájaro desespera en su vuelo)
Una hora en que el muerto encuentra un espejo
para mirar su boca:
el llanto de los enmudecidos,
de los que no pueden hablar.
So che nella tristezza le parole si spezzano come ossa
(non cercare di pronunciarle)
So che la morte intesse i tuoi capelli
i filamenti del fiume
che giunge un’ora inclemente,
nella quale termina la luce
(un uccello si dispera nel suo volo)
Un’ora in cui il morto trova uno specchio
in cui guardarsi la bocca:
il pianto degli ammutoliti,
di coloro che non possono parlare.

7Lune Anno III Numero XII pag. 2

SERGUEI MARTINEZ CASTILLO (Cuba)
Ha pubblicato: Otoño (2015)
NATURALEZA
De pronto los pájaros dejaron de volar
cayeron a montones sobre la calle.
Nuestro deseo
aquella esfera roja incandescente
colgaba en los árboles como lámparas chinas
día y noche, el deseo.
Luego tuvimos cestas llenas de pájaros
un gran banquete, un baile
cuatro bengalas que llenaron de humo la noche
esa y las que siguieron.
Hace un año que vivimos sin pájaros.
Dios nos proteja
—si existe—
de nosotros mismos.
NATURA
Improvvisamente gli uccelli hanno smesso di volare
sono caduti a valanghe sulla strada.
Il nostro desiderio
quella sfera rossa incandescente
stava appeso agli alberi come lanterna cinese
giorno e notte, il desiderio.
Poi abbiamo avuto ceste piene di uccelli
un gran banchetto, un ballo
quattro bengala che hanno riempito di fumo la notte
quella e quelle che le sono succedute.
É da un anno che viviamo senza uccelli.
Dio ci protegga
-se esisteda noi stessi.

7Lune Anno III Numero XII pag. 3

GUSTAVO SOLÓRZANO ALFARO (Costa Rica)
Ha pubblicato, tra gli altri: Inventarios mínimos (2013)3
He visto pájaros
que en su vuelo inventan
la eternidad.
Ho visto uccelli
inventare nel loro volo
l’eternità.

7Lune Anno III Numero XII pag. 4

VALERIA TENTONI (Argentina)
Ha pubblicato: Batalla sonora (2009), Ajuar (2011), El sistema del silencio (2012), Antitierra
(2014).
YO ME SACO ESTO QUE TRAIGO
y te lo dejo
como dejan algunos perros
pájaros muertos en la puerta de sus dueños.
Con inocencia y con exceso.
IO MI TOLGO QUESTO CHE PORTO
e te lo lascio
come fanno alcuni cani che lasciano
uccellini morti sulla porta dei loro padroni.
Con esuberante innocenza.

7Lune Anno III Numero XII pag. 5

PEDRO VALLE (El Salvador)
Ha pubblicato, tra gli altri: Habitante del Alba (1998), e Del Deshabitado y otros poemas de la
ciudad invierno ( 2005).
RUFINA
Llegaron los días
con sus augurios de muerte
llegaron los pájaros entonando
la canción del silencio
Un extraño eclipse
se robó el horizonte
Por sobre los gritos
fui un fantasma
amando la vida
Por sobre la mirada de odio
un viento que se viste de hojas
un tiempo que se viste de sangre
una huella que se pierde
en el río de voces
Apenas fui
el único testimonio que se alza
como montaña inevitable
RUFINA
Sono arrivati i giorni
con i loro presagi di morte
sono arrivati gli uccelli che intonavano
la canzone del silenzio
Una strana eclisse
ha rubato l’orizzonte
Al di sopra delle grida
io fui un fantasma
che amava la vita
al di sopra del bagliore dell’odio
un vento che si veste di foglie
un tempo che si veste di sangue
un’impronta che si perde
nel fiume di voci
Sono stato appena
l’unica testimonianza che si erge
come una montagna inevitabile

7Lune Anno III Numero XII pag. 6

ALEXANDRE ZANCHES (Panama)
Ha pubblicato, tra gli altri: Bandera, saloma y canto (2015)
LA PRIMERA VEZ ME DIO MUCHA RISA
risa nerviosa como la de los pajaritos enjaulados
años después
ya en la edad que llaman de la madurez
me ha dicho que le bebieron el alma mis trinos
de poeta de principiante
aquella vez morí y reviví muchas veces
ahí donde dicen es más tibio
el alpiste
la miel salada y fragante que también tú llevas
como sagrado tesoro
LA PRIMA VOLTA MI HA FATTO MOLTO RIDERE
una risata nervosa come quella degli uccelletti in gabbia
anni dopo
già in quell’età che chiamano della maturità
mi ha detto che le hanno bevuto l’anima i miei trilli
da poeta da principiante
quella volta sono morto e rinato molte volte
lì dove dicono sia più tiepido
il miglio
il miele salato e fragrante che anche tu porti
come sacro tesoro

7Lune Anno III Numero XII pag. 7

Plaquette 7Lune Anno III Numero XII Marzo 2016 Venezia
Direttore editoriale: Silvia Favaretto
Redattore: Daniele Rubin
Correttrice di bozze: Lucia Guidorizzi
Responsabile del settore arte: Carmen Parada

Altri collaboratori del Progetto 7LUNE sono inseriti nel sito internet www.progetto7lune.it
Nella copertina di questo numero: opera di Rebeca Alcantara, pittrice messicana. ha participato
in varie mostre collettive come il Centro Culturale El Refugio, il Palacio Federal ecc.
Attualmente forma parte del gruppo Pintoras Mexicanas e del gruppo Mujer & Arte.
Per conoscere altre sue opere: https://goo.gl/BZQQ7w
Editoriale
Dalla copertina di questo numero la luna risplende ingabbiata come un passero su di un roseo
tramonto in cui i colibrí volano liberi e una donna affida al vento il suo mistero. L’enigmatico
dipinto di Rebeca Alcantara ci conduce a scoprire i versi che contiene questa nuova plaquette
7LUNE che hanno come filo conduttore un riferimento al mondo dei volatili, una
rappresentazione del loro fugace movimento (Jaramillo) o alla loro simbolica funerea presenza
(Tentoni). Si tratta di uccelli-metafore, ingabbiati nella boca dell’uomo (Alt), sfamati dall’amore
di una donna (Zanches), emblemi da un lato della divinità (Solórzano Alfaro) e dall’altro della
cieca volontà dell’uomo (Martínez). Meravigliose creature della natura, questi uccelli divengono
portavoce del grido zittito nella gola dell’uomo (Valle) che si fa promotore della leggerezza del
loro volo anche in questi tempi cupi.

La musica è dell’artista messicana Leiden.
Sito internet: www.progetto7lune.it
Siamo inoltre presenti su Facebook, Twitter, Google+.
Email a: info7lune@gmail.com
Per essere selezionati come illustratori delle future copertine o per contattarci scrivere una email
a: info7lune@gmail.com
Per ricevere mensilmente la Plaquette via posta elettronica clicca QUI o consiglialo a chi dei tuoi
amici ritieni interessato inviando il seguente link: http://progetto7lune.voxmail.it/user/register


Related documents


PDF Document plaquette 7lune dodicesimo numero
PDF Document plaquette 7lune undicesimo numero
PDF Document scaricare avanti di matteo renzi pdf free
PDF Document rivista di poesia 7lune terzo numero
PDF Document delos science fiction 182
PDF Document plaquette 7lune tredicesimo numero


Related keywords