Search


PDF Archive search engine
Last database update: 26 November at 06:13 - Around 76000 files indexed.


Show results per page

Results for «individuazione»:


Total: 13 results - 0.035 seconds

Del AL ER 51 2011 Localizzazione impianti-FR 100%

IX LEGISLATURA ‐ SEDUTA N. 46  DELIBERAZIONE ASSEMBLEARE PROGR. N. 51  DEL 26 LUGLIO 2011     Assemblea legislativa della Regione Emilia‐Romagna    OGGETTO n. 1570  Individuazione  delle  aree  e  dei  siti  per  l'installazione  di  impianti  di  produzione  di  energia  elettrica  mediante  l'utilizzo  delle  fonti  energetiche  rinnovabili  eolica,  da  biogas, da biomasse e idroelettrica. (Proposta della Giunta regionale in data 4 luglio  2011, n. 969). (Prot. n. 24988 del 27/07/2011)      Hanno partecipato alla seduta i consiglieri:    1)  2)  3)  4)  5)  6)  7)  8)  9)  10)  11)  12)  13)  14)  15)  16)  17)  18)  19)  20)  21)  22)  23)  24)    Aimi Enrico  Alessandrini Tiziano  Barbati Liana  Barbieri Marco  Bartolini Luca  Bazzoni Gianguido  Bernardini Manes  Bignami Galeazzo  Bonaccini Stefano  Casadei Thomas  Cavalli Stefano  Cevenini Maurizio  Corradi Roberto  Costi Palma  Defranceschi Andrea  Donini Monica  Errani Vasco  Favia Giovanni  Ferrari Gabriele  Fiammenghi Valdimiro   Filippi Fabio  Garbi Roberto  Leoni Andrea  Lombardi Marco    25)  26)  27)  28)  29)  30)  31)  32)  33)  34)  35)  36)  37)  38)  39)  40)  41)  42)  43)  44)  45)  46)  47)  48)    Malaguti Mauro  Mandini Sandro  Manfredini Mauro  Marani Paola  Mazzotti Mario  Meo Gabriella  Monari Marco  Montanari Roberto  Mori Roberta  Moriconi Rita  Mumolo Antonio  Naldi Gian Guido  Noè Silvia  Pagani Giuseppe Eugenio   Pariani Anna  Piva Roberto  Pollastri Andrea  Richetti Matteo  Riva Matteo  Sconciaforni Roberto  Vecchi Alberto  Vecchi Luciano  Villani Luigi Giuseppe  Zoffoli Damiano        Sono assenti i consiglieri Carini e Grillini.    Presiede il presidente dell'Assemblea legislativa Matteo Richetti, indi il vicepresidente Enrico Aimi.    Segretari: Maurizio Cevenini e Roberto Corradi.  Progr.

https://www.pdf-archive.com/2013/03/25/del-al-er-51-2011-localizzazione-impianti-fr/

25/03/2013 www.pdf-archive.com

Relazione paesistica. 94%

Comune di Lonato del Garda (BS) via Barcuzzi 27/d INDIVIDUAZIONE CATASTALE:

https://www.pdf-archive.com/2017/07/11/relazione-paesistica/

11/07/2017 www.pdf-archive.com

riconoscimento-imputato 89%

I possibili bias tipici della procedura di individuazione fotografica.

https://www.pdf-archive.com/2013/05/06/riconoscimento-imputato/

06/05/2013 www.pdf-archive.com

CV Massimiliano D'AIUTO 70%

- Individuazione delle norme ambientali e dell’abitare sostenibile utili all’adeguamento del regolamento edilizio vigente.

https://www.pdf-archive.com/2016/11/23/cv-massimiliano-d-aiuto/

23/11/2016 www.pdf-archive.com

PIANO DI PROTEZIONE CIVILE 66%

Paolo NICCOLETTI Comune di Loreto – Piano Comunale di Emergenza di Protezione Civile INDICE 1 - PARTE GENERALE 1.1 Premessa 1.2 Organi e strutture di Protezione Civile 1.3 Il Ruolo del Sindaco 2 - DATI GENERALI DI PIANO 2.1 Caratteristiche generali del territorio 2.1.1 Aspetti geologici e geomorfologici 2.1.2 Aspetti Meteo – Climatici 2.1.3 Insediamenti Residenziali e Produttivi 2.1.4 Rete Viaria 2.2 Assetto demografico della popolazione 2.3 Strutture territoriali 2.3.1 Strutture sanitarie 2.3.2 Strutture scolastiche 2.3.3 Strutture alberghiero – ricettive 2.3.4 Strutture Comunali 2.4 Abitanti con pass invalidi 3 - SCENARI DI RISCHIO 3.1 Che cosa sono gli scenari di rischio 3.2 Rischio Sismico 3.2.1 Microzonazione sismica 3.2.2 Vulnerabilità e valutazione della popolazione esposta a rischio sismico 3.3 Rischio Idrogeologico 3.3.1 Analisi del rischio frana 3.3.2 Analisi del rischio esondazione 3.4 Rischi Antropici 3.4.1 Rischio Ecologico 3.4.2 Rischio Trasporti e merci pericolose 3.5 Rischio Neve 5 7 12 14 14 17 18 18 20 21 25 28 31 33 39 40 44 46 51 54 61 66 66 68 73 4 - LINEAMENTI DELLA PIANIFICAZIONE E MODELLO DI INTERVENTO 4.1 Sistema di Comando e controllo 77 4.1.1 Funzioni di supporto al Sindaco 77 4.2 Modello di Intervento 81 4.2.1 Rischi Prevedibili e Imprevedibili 81 4.2.2 Fasi di Attenzione, Preallarme, Allarme 81 4.3 Procedure 84 4.3.1 procedure per il Rischio Idrogeologico 84 4.3.2 procedure per il Rischio Sismico 87 4.4 Informazione e formazione alla popolazione 88 4.41 Modalità operative di comunicazione e norme di comportamento 90 4.5 Schede procedure operative 91 4.5.1 schede procedure Operative per il Rischio Idrogeologico 92 4.5.2 schede Procedure Operative per il Rischio Neve 103 4.5.3 schede Procedure Operative per il Rischio Sismico 110 2 Comune di Loreto – Piano Comunale di Emergenza di Protezione Civile 4.6 Individuazione aree di Protezione civile 4.6.1 Aree di Ammassamento soccorritori e risorse 4.6.2 Aree di attesa o di primo soccorso 4.6.3 Aree di Accoglienza o di Ricovero 120 120 121 124 ALLEGATI ALLEGATO 1 – Contatti Comune di Loreto;

https://www.pdf-archive.com/2016/08/24/piano-di-protezione-civile/

24/08/2016 www.pdf-archive.com

Lezione1 - scaricabile 60%

La radioestesia dunque è basata sulla ricerca (individuazione o intercettazione) delle radiazioni emesse da corpi viventi o non viventi, vicini o lontani, servendosi del principio che ogni corpo materiale emette delle proprie radiazioni o anche assorbe delle radi azioni provenienti da corpi esistenti nelle sue vicinanze.

https://www.pdf-archive.com/2014/05/01/lezione1-scaricabile/

01/05/2014 www.pdf-archive.com

Elementi di tracciatura 55%

Individuazione del tracciato di massima sulla superficie di parete disponibile.

https://www.pdf-archive.com/2017/04/24/elementi-di-tracciatura/

24/04/2017 www.pdf-archive.com

delibera GC 126 2016 53%

6709/97 "Direttive in ordine all'individuazione dei tratti di strade statali, regionali e provinciali all'interno dei centri abitati, a seguito dell'entrata in vigore delle modifiche al regolamento di attuazione del nuovo codice della strada"

https://www.pdf-archive.com/2017/04/11/delibera-gc-126-2016/

11/04/2017 www.pdf-archive.com

Lezione1 - stampabile 51%

La radioestesia dunque è basata sulla ricerca (individuazione o intercettazione) delle radiazioni emesse da corpi viventi o non viventi, vicini o lontani, servendosi del principio che ogni corpo materiale emette delle proprie radiazioni o anche assorbe delle radi azioni provenienti da corpi esistenti nelle sue vicinanze.

https://www.pdf-archive.com/2014/05/01/lezione1-stampabile/

01/05/2014 www.pdf-archive.com

Relazione Acustica S Donna 9pale v5 51%

Modifiche a Leggi Regionali) (BUR n.30 del 06/03/2007)  Deliberazione della Giunta Regionale 24/04/2006, n.591, "Individuazione degli agglomerati e delle infrastrutture stradali di interesse provinciale (ai sensi dell´art.

https://www.pdf-archive.com/2013/03/25/relazione-acustica-s-donna-9pale-v5/

25/03/2013 www.pdf-archive.com

bellico regolamento-v1-4 47%

Individuazione e ricognizione obbiettivi, POA, contro-interdizioni, convogli, scorte e strutture logistiche avversarie.

https://www.pdf-archive.com/2011/03/22/bellico-regolamento-v1-4/

22/03/2011 www.pdf-archive.com

0 PROGRAMMA ELETTORALE COALIZIONE ok 45%

individuazione degli spazi riservati a opere e impianti di interesse pubblico (potenziamento e recupero dell'architettura sportiva);

https://www.pdf-archive.com/2016/11/13/0-programma-elettorale-coalizione-ok/

13/11/2016 www.pdf-archive.com

PROVV GD X VENDITA PROD. FINITI.PDF 40%

individuazione dei beni che dovranno essere venduti come un unico lotto laddove costituenti un’unica linea produttiva) Firmato Da:

https://www.pdf-archive.com/2017/09/12/provv-gd-x-vendita-prod-finiti/

12/09/2017 www.pdf-archive.com