Search


PDF Archive search engine
Last database update: 21 October at 09:56 - Around 76000 files indexed.


Show results per page

Results for «ruolo»:


Total: 150 results - 0.058 seconds

217.PDF 100%

a) ruolo dei vigili del fuoco;

https://www.pdf-archive.com/2016/10/08/217/

08/10/2016 www.pdf-archive.com

LA GIUSTIZIA SPORTIVA DELLA FEDERCICLISMO 86%

Santilli ne divenne presidente, ruolo incompatibile con l'incarico di Procuratore Federale stando ai Regolamenti Federali.

https://www.pdf-archive.com/2012/09/28/la-giustizia-sportiva-della-federciclismo/

28/09/2012 www.pdf-archive.com

FEDERCICLISMO - GLI ALLEGRI ORGANI dell’INGIUSTIZIA 86%

Perché si discute parecchio di loro e perché il loro ruolo negli equilibri federali è così rilevante ed a volte molto equivoco?

https://www.pdf-archive.com/2012/11/11/federciclismo-gli-allegri-organi-dell-ingiustizia/

11/11/2012 www.pdf-archive.com

ZHUSHUWEN BN (affiancate) 85%

VOTE P ER M O DE Fonte Immagine:http://gb.cri.cn/19814/2008/05/04/1326@2042675.htm Cut Piece Tr a c e e E l l i s Ro s s J es s e W i l l i am s Ke l s e y L u Ish MUSIC IS MY PADRON A FILM Kahlil JOSEPH In G eometre variabile questo film Liberty dell'inizio musica gioca il ruolo principale in una storia che attraversa le culture spazio e tempo.

https://www.pdf-archive.com/2017/03/07/zhushuwen-bn-affiancate/

07/03/2017 www.pdf-archive.com

ZHUSHUWEN BN (doppia) 85%

VOTE P ER M O DE Fonte Immagine:http://gb.cri.cn/19814/2008/05/04/1326@2042675.htm Cut Piece Tr a c e e E l l i s Ro s s J es s e W i l l i am s Ke l s e y L u Ish MUSIC IS MY PADRON A FILM Kahlil JOSEPH In G eometre variabile questo film Liberty dell'inizio musica gioca il ruolo principale in una storia che attraversa le culture spazio e tempo.

https://www.pdf-archive.com/2017/03/07/zhushuwen-bn-doppia/

07/03/2017 www.pdf-archive.com

Manuale di Gioco 84%

Cenni preliminari R egolamento ufficiale di Papermaster, il gioco di ruolo Versione 1.0, marzo 2015 - Full Version Distribuito con licenza Creative Commons cc by NC-SA SA (Non (Noncommercial and Share--alike):

https://www.pdf-archive.com/2015/03/12/manuale-di-gioco/

12/03/2015 www.pdf-archive.com

assunzione n 4 operatori socio sanitari carbonia 81%

di movimentare la spesa presunta di euro 43.076,00, al codice 0509030201 del piano dei conti aziendale 2010 – competenze fisse personale ruolo tecnico – comparto;

https://www.pdf-archive.com/2011/02/11/assunzione-n-4-operatori-socio-sanitari-carbonia/

11/02/2011 www.pdf-archive.com

Documento GdR Arco per Gestione Lot 80%

Con questo mio documento cercherò di spiegare in maniera quanto più semplice e breve, con cognizione di causa e senza voler in alcun modo imporre una autorità che è lungi da me avere nei confronti di chiunque, sia nella gestione che nel gioco di ExtremeLot, delle modifiche, anche sostanziali, al ruolo dell’arciere che lo rendano un ruolo più corretto dal punto di vista filologico al fine di colmare il “gap” accumulato nel tempo rispetto alle altre discipline belliche medievali quali la scherma che al confronto dell’arco sono state più seguite e curate, anche complice il fatto che la maggioranza dei giocatori prepondera per il combattimento corpo a corpo con spada e armi contundenti o comunque da taglio.

https://www.pdf-archive.com/2016/05/05/documento-gdr-arco-per-gestione-lot/

05/05/2016 www.pdf-archive.com

HAN-ZHAO-tgs-tn 78%

Nel frattempo, debuttò a Broadway nel 1998, nella commedia Wait Until Dark, e nel 2000 recitò in un piccolo ruolo nel film Little Nicky - Un diavolo a Manhattan (Little Nicky) di Steven Brill.[1 Nel 2002 apparve come attore in quattro episodi della serie televisiva Alias, nel ruolo di McKenas Cole.

https://www.pdf-archive.com/2017/02/12/han-zhao-tgs-tn/

12/02/2017 www.pdf-archive.com

Lettera-proclamazione-sciopero-16-2-2018 77%

5) Vengano messe a disposizione risorse per la messa a concorso di 6000 posti per Professori Associati, 4000 per Professori Ordinari, riservate almeno per il 90% a cambiamento di fascia o ruolo, nell’ambito della sede di appartenenza, del personale già in servizio, e di risorse per la messa a concorso di 4000 posti per ricercatori di tipo B.

https://www.pdf-archive.com/2018/03/19/lettera-proclamazione-sciopero-16-2-2018/

19/03/2018 www.pdf-archive.com

Barracciu 77%

Già sono forti i dubbi intorno al possesso dei requisiti professionali necessari per ricoprire il ruolo di commissario del Brotzu.

https://www.pdf-archive.com/2011/02/06/barracciu/

06/02/2011 www.pdf-archive.com

grafica editoriale FESTIVAL 74%

LA FOTONICA PER LE SCIENZE FORENSI Venerdì 5 Maggio COMITATO SCIENTIFICO Le indagini forensi hanno assunto, nePRESIDENTE gli anni recenti, un ruolo di assoluto rilievo nella determinazione degli esiti dei processi penali.

https://www.pdf-archive.com/2017/02/05/grafica-editoriale-festival/

05/02/2017 www.pdf-archive.com

corretto grafica editoriale FESTIVAL 74%

LA FOTONICA PER LE SCIENZE FORENSI COMITATO SCIENTIFICO Venerdì 5 Maggio Le indagini forensi hanno assunto, nePRESIDENTE gli anni recenti, un ruolo di assoluto rilievo nella determinazione degli esiGiulio Casal ti dei processi penali.

https://www.pdf-archive.com/2017/02/05/corretto-grafica-editoriale-festival/

05/02/2017 www.pdf-archive.com

2 - Manuale del Giocatore 73%

Basato sulle regole originali del gioco di ruolo scritto da Gary Gygax e Dave Arneson che hanno ispirato la terza edizione del gioco ideata e sviluppata da Monte Cook, Jonathan Tweet, Skip Williams, Richard Baker e Peter Adkison.

https://www.pdf-archive.com/2016/05/16/2-manuale-del-giocatore/

15/05/2016 www.pdf-archive.com

regolamento+da+salvare+su+leghe (1) 72%

-Per il conteggio nella champions valgono le stesse regole (compresi 6 politici) della competizione serie A REGOLAMENTO SCAMBI (dopo l’esperienza passata) -Gli scambi tra squadre saranno validi solo se fatti per ruolo.

https://www.pdf-archive.com/2015/08/26/regolamento-da-salvare-su-leghe-1-1/

26/08/2015 www.pdf-archive.com

1+2+6 di nicola appunti 72%

Visto l’agente, come attore sociale che, normalmente, si comporta in maniera conforme al ruolo sociale che riveste, lo struttural-funzionalismo sembra ignorare che nelle società eterogenee e complesse la maggior parte dei ruoli sono acquisiti e non ascrittivi e che anche nei casi di ruoli ascrittivi, la conformità ad essi è una questione di preferenze e di selezioni individuali.

https://www.pdf-archive.com/2016/01/01/1-2-6-di-nicola-appunti/

01/01/2016 www.pdf-archive.com

2018 AIOMXX programma 71%

E proprio per loro AIOM si deve impegnare a definire sempre con maggior chiarezza e decisione il ruolo dell’oncologo medico ed il ruolo dell’oncologia medica all’interno di un sistema sanitario nazionale che si sta ri-organizzando (costituzione delle Reti Oncologiche Regionali).

https://www.pdf-archive.com/2018/11/24/2018aiomxxprogramma/

24/11/2018 www.pdf-archive.com

CV Massimiliano D'AIUTO 71%

IS T RU ZI O N E E FO RM A ZI O N E Abilitazione al ruolo di docente - formatore in materia di Salute e Sicurezza sul lavoro Sudformazione s.r.l., BARI Novembre 2016 Corso Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (R.S.P.P.) – Modulo C Sudformazione s.r.l., BARI Ottobre 2016 Iscrizione all’ordine degli Ingegneri della Provincia di Bari Ordine degli ingegneri della provincia di Bari, BARI Febbraio 2016 Corso di formazione UNISCO “Coste Aperte” AMCOL, BRINDISI Ottobre 2015 – Novembre 2015 Rafforzamento delle competenze specifiche in materia di “Abitare sostenibile” e “Qualità architettonica” Abilitazione all’esercizio della professione di ingegnere civile e ambientale sez.

https://www.pdf-archive.com/2016/11/23/cv-massimiliano-d-aiuto/

23/11/2016 www.pdf-archive.com

tesGIUSTANUMERATA 69%

39 3.2 IL RUOLO DELLA PAROLA NELL'EVOLUZIONE DELL'HIP-HOP .........................................

https://www.pdf-archive.com/2017/03/03/tesgiustanumerata/

03/03/2017 www.pdf-archive.com

Bestiario 69%

Basato sulle regole originali del gioco di ruolo scritto da Gary Gygax e Dave Arneson che hanno ispirato la terza edizione del gioco ideata e sviluppata da Monte Cook, Jonathan Tweet, Skip Williams, Richard Baker e Peter Adkison.

https://www.pdf-archive.com/2016/05/16/bestiario/

15/05/2016 www.pdf-archive.com

20170523RM programma 69%

Questo secondo incontro del gruppo PERIPLO con le reti oncologiche ha l’obiettivo di evidenziare il ruolo, sempre più importante, che le Reti dovranno svolgere per definire nuovi parametri di valutazione dell’efficacia terapeutica e dell’organizzazione sanitaria.

https://www.pdf-archive.com/2018/07/10/20170523rmprogramma-1/

10/07/2018 www.pdf-archive.com

PROGRAMMA FORMAZIONE FORMATORI 69%

Corso Formazione Formatori per la Sicurezza Pagina 2 Obiettivi Il corso, sulla scia dei criteri stabiliti dal Decreto 06/03/2013 relativi ai requisiti del formatore, focalizza l’attenzione sull’intero processo della formazione ed in particolare sul ruolo e le competenze del formatore per la sicurezza attraverso una modalità prevalentemente esperienziale ed interattiva.

https://www.pdf-archive.com/2017/01/17/programma-formazione-formatori/

17/01/2017 www.pdf-archive.com

PIANO DI PROTEZIONE CIVILE 68%

Paolo NICCOLETTI Comune di Loreto – Piano Comunale di Emergenza di Protezione Civile INDICE 1 - PARTE GENERALE 1.1 Premessa 1.2 Organi e strutture di Protezione Civile 1.3 Il Ruolo del Sindaco 2 - DATI GENERALI DI PIANO 2.1 Caratteristiche generali del territorio 2.1.1 Aspetti geologici e geomorfologici 2.1.2 Aspetti Meteo – Climatici 2.1.3 Insediamenti Residenziali e Produttivi 2.1.4 Rete Viaria 2.2 Assetto demografico della popolazione 2.3 Strutture territoriali 2.3.1 Strutture sanitarie 2.3.2 Strutture scolastiche 2.3.3 Strutture alberghiero – ricettive 2.3.4 Strutture Comunali 2.4 Abitanti con pass invalidi 3 - SCENARI DI RISCHIO 3.1 Che cosa sono gli scenari di rischio 3.2 Rischio Sismico 3.2.1 Microzonazione sismica 3.2.2 Vulnerabilità e valutazione della popolazione esposta a rischio sismico 3.3 Rischio Idrogeologico 3.3.1 Analisi del rischio frana 3.3.2 Analisi del rischio esondazione 3.4 Rischi Antropici 3.4.1 Rischio Ecologico 3.4.2 Rischio Trasporti e merci pericolose 3.5 Rischio Neve 5 7 12 14 14 17 18 18 20 21 25 28 31 33 39 40 44 46 51 54 61 66 66 68 73 4 - LINEAMENTI DELLA PIANIFICAZIONE E MODELLO DI INTERVENTO 4.1 Sistema di Comando e controllo 77 4.1.1 Funzioni di supporto al Sindaco 77 4.2 Modello di Intervento 81 4.2.1 Rischi Prevedibili e Imprevedibili 81 4.2.2 Fasi di Attenzione, Preallarme, Allarme 81 4.3 Procedure 84 4.3.1 procedure per il Rischio Idrogeologico 84 4.3.2 procedure per il Rischio Sismico 87 4.4 Informazione e formazione alla popolazione 88 4.41 Modalità operative di comunicazione e norme di comportamento 90 4.5 Schede procedure operative 91 4.5.1 schede procedure Operative per il Rischio Idrogeologico 92 4.5.2 schede Procedure Operative per il Rischio Neve 103 4.5.3 schede Procedure Operative per il Rischio Sismico 110 2 Comune di Loreto – Piano Comunale di Emergenza di Protezione Civile 4.6 Individuazione aree di Protezione civile 4.6.1 Aree di Ammassamento soccorritori e risorse 4.6.2 Aree di attesa o di primo soccorso 4.6.3 Aree di Accoglienza o di Ricovero 120 120 121 124 ALLEGATI ALLEGATO 1 – Contatti Comune di Loreto;

https://www.pdf-archive.com/2016/08/24/piano-di-protezione-civile/

24/08/2016 www.pdf-archive.com

conversazione con quel burlone del Sig. Sciuto! 68%

Attendo le tue scuse entro lunedi alle 21 dopo di che parlerò con la stampa e non con il vostro geraci tu non meriti il ruolo che occupi al comune  o o Salvatore Nicastro Scuse per cosa?

https://www.pdf-archive.com/2012/09/23/conversazione-con-quel-burlone-del-sig-sciuto/

23/09/2012 www.pdf-archive.com

Lettera al Sindacodi Villasor 67%

                                                          Una  Giunta,  il  cui  proposito  dovrebbe  essere  quello  che  –  al  pari  della  nostra  “Costituzione”  –  non  solo  dovrebbe  concorrere,  ma  dovrebbe  esprimersi  al  massimo  per  attuare  il  “buon  governo”,  e  dovrebbe  mostrare che opera per la piena applicazione di esso  L’opinione  pubblica  di  Villasor  vede  nella  volontà  del  Sig.  Sollai  di  dare  le  dimissioni  dal  proprio  posto  di  lavoro come l’ultimo gesto a tutela della sua salute e dignità, poiché ha compreso che prendersi cura di se  stesso  è  non  solo  legittimo,  ma  è  un  primario  dovere.  Inoltre  risulta    ancor  più  amareggiata  per  aver  costatato l’insensibilità della gestione  del suo caso  da parte  della Giunta  che non ha saputo intravvedere  una soluzione alternativa, piuttosto ha voluto far propria la decisione quasi a “blindarla” con proprio atto  deliberativo  n°  122  del  22.10.2013,  che  porta  anche  la  sua  firma,  ancorchè  a  mio  avviso  viziata  da  incompetenza, atteso tale compito in capo al Responsabile del Servizio del personale e organizzazione (art.  4 del vigente Regolamento Comunale sull’Ordinamento degli Uffici).   Signor Sindaco, dove si colloca l’umanità e com’è stata argomentata l’azione esposta poco sopra?  La decisione del Sig. Sollai, per chi lo conosce bene come il sottoscritto, è stata a lungo ponderata, ha fatto  prevalere la tutela del proprio stato di salute, si pone come un atto coraggioso di resistenza, ma anche di  denuncia  davanti  ad  una  presa  d’atto  ‐  francamente  impopolare  per  l’Amministrazione  ‐  in  un  momento  così complesso di congiuntura economica che il nostro paese e l’intera Regione Sardegna sta attraversando.  Perciò  se  ora  analizziamo  la  vicenda  esclusivamente  dalla  parte  dell’Amministrazione,  appare  quindi  incomprensibile  capire  quale  tipo  di  beneficio  ha  avuto  l’Ente  da  Lei  amministrato  nel  perseguire  questo  tipo  di  “politica”.  Poniamoci  ora  alcuni  interrogativi  cui  come  cittadini  abbiamo  il  diritto/dovere  di  conoscere nell’aspetto decisionale in costi e benefici.  1) È  mai  possibile  che  il  Comune  di  Villasor  preferisca  rinunciare  alle  risorse  professionali  di  un  proprio  dipendente incurante dell’efficienza organizzativa che le direttive e le circolari ministeriali prevedono?     2) Quali  vantaggi  per  un  Comune  in  grosse  difficoltà  occupazionali  favorire  la  creazione  di  un  posto  di  lavoro  vacante,  col  rischio  poi  di  non  poter  essere  ricoperto  per  i  vincoli  alle  assunzioni  di  nuovo  personale?     3) Perché  non  è  stata  presa  in  considerazione  la  possibilità  di  trasferimento  ad  altro  settore  tra  quelli  notoriamente  carenti  d’organico,  e  giusto  per  citarne  alcuni:  la  Biblioteca  Comunale  a  seguito  del  recente  pensionamento  della  bibliotecaria,  oppure  uno  scambio  con  l’agente  di  Polizia  Municipale  al  quale è stata riconosciuta recentemente la malattia professionale e l’equo indennizzo, ma che ancora  ricopre  il  posto  che  gli  ha  causato  l’invalidità,  oppure  il  Servizio  Demografico  da  sempre  soggetto  ad  alternanza con vario personale ?     Mi  permetta,  ma  ritengo  doveroso  ripeterle,  che  gli  amministratori  comunali  e  i  dirigenti/responsabili  d'area che leggono la presente per conoscenza, oggi, sono chiamati ad attivarsi, oltre che per raggiungere  obiettivi di efficacia e di produttività, anche a realizzare e a mantenere il benessere (organizzativo, fisico,  psicologico, ecc.) dei propri dipendenti e/o colleghi.   Si  tratta  di  un  aspetto  rilevante  per  lo  sviluppo  e  l’efficienza  dell’amministrazione  e  delle  “motivazioni  al  lavoro”  che  a  mio  avviso,  invece,  è  stato  ampiamente  trascurato  attraverso  una  “tradizionale  e  obsoleta  gestione del personale”.   L’amministrazione pubblica, qual è il Comune di Villasor, deve quindi aspirare, proprio perché è il modello  per eccellenza, a essere un datore di lavoro esemplare, attraverso quella rinnovata attenzione agli aspetti  anche non monetari del rapporto di lavoro.   Inoltre, non risulta ancora a tutt’oggi che l’Amministrazione Comunale da Lei rappresentata e guidata abbia  istituito il Comitato Unico di Garanzia (CUG) e nemmeno abbia approvato il Regolamento Comunale per il  suo  funzionamento,  i  quali  ‐  nell’esercizio  delle  funzioni  previste  dalla  normativa  vigente  e  in  piena  autonomia  gestionale  ‐  sono  di  “notevole  rilevanza  strategica”  nel  favorire,  tra  le  altre  cose,  l’efficacia  e  l’efficienza  organizzativa  dell’Amministrazione,  per  cui  favorendo  il  benessere  delle  risorse  umane  ne   contrasti le discriminazioni.   Signor  Sindaco,  pur  conoscendo  i  tratti  della  sua  personalità,  connotati  da  un’ideologia  che  la  vede  particolarmente  attenta  al  “valore”  della  persona  umana  e  alla  connotazione  sociale  di  “lavoratore”,  mi  consenta di richiamare alla sua attenzione la specificità rappresentata dal ruolo tecnico dell’impiegato Sig.  Sergio Sollai, tanto più che ai tempi attuali, la leadership – da lei rappresentata per ruolo istituzionale – nei  sistemi  organizzativi  è  chiamata  non  solo  a  valorizzare  ma  anche  a  tutelare  la  loro  valenza.  Proprio  la  leadership – attraverso le scelte che compie ‐ svela un suo “carattere morale”.   Faccia  in  modo,  Signor  Sindaco,  che  questo  termine  tanto  in  uso  nel  linguaggio  moderno  dei  politici  non  resti nell’abbellimento gergale dei discorsi, ma trovi concretamente la sua applicazione.     Auspico  che  alle  considerazioni,  alle  domande  e  ai  suggerimenti  sopraesposti  siano  date  le  doverose  risposte, non solo per il rispetto della normativa che ne disciplina l’obbligatorietà, ma anche per il dovere  morale che lega il Primo Cittadino istituzionale nei confronti dei propri concittadini, che è quello di fornire  spiegazioni,  affinché  la  trasparenza  non  sia  un  principio  da  esibire  nelle  dichiarazioni  d’intenti,  ma  anche  una pratica dell’agire.   Mi  auguro  che  la  presente  non  contribuisca  a  infoltire  il  numero  delle  risposte  mancate  a  precedenti  richieste di diverso argomento.  Distinti saluti,    Marcello Podda  Via Cesare Pavese, 7  09030 – Villasor (Ca)     

https://www.pdf-archive.com/2013/11/08/lettera-al-sindacodi-villasor/

08/11/2013 www.pdf-archive.com