PDF Archive

Easily share your PDF documents with your contacts, on the Web and Social Networks.

Send a file File manager PDF Toolbox Search Help Contact



ombre oscure .pdf



Original filename: ombre oscure.PDF

This PDF 1.5 document has been generated by convertfileonline.com, and has been sent on pdf-archive.com on 24/02/2016 at 12:31, from IP address 151.50.x.x. The current document download page has been viewed 332 times.
File size: 220 KB (14 pages).
Privacy: public file




Download original PDF file









Document preview


Che cosa sono?
Si tratta di un tipo di entità inorganica parassita che si nutre della consapevolezza, di vario tipo,
di altre specie, sia di natura inorganica che organica. La nostra è una delle specie parassitate.
Non sono gli esseri che gli stregoni chiamano 'alleati' o 'esseri inorganici'.
Che aspetto hanno?
Se il vostro punto di assemblaggio (punto di intersezione di energia all'interno del campo
energetico di una persona che sintonizza la percezione di un individuo) è focalizzato al posto
usuale, non si mostrano ai nostri occhi. Anche se, a volte, le loro azioni si mostrano. Alcuni
possono provocare piccole trombe d'aria oppure soffiare spazzatura o foglie intorno. Quando il
vostro vedere (l'atto di vedere l'ambiente come energia) si manifesta un pochettino e il vostro
punto di unione diventa più fluido, consentendo di visualizzare l'energia, si possono vedere (l'atto
di vedere l'ambiente come energia) appollaiati su lampioni, sugli edifici (i gargoyle originali), in
tutta la comunità, paese o città in cui vivete.
Sono fondamentalmente un blob o forma di energia scura, energicamente abbastanza pesante,
che può saltare, balzare, muoversi molto velocemente, danzare, ecc. Il loro colore è generalmente
il colore dell'ombra. Alcuni sono 'fangosi' (ecco da dove proviene il soprannome di ombre di
fango) altri sono neri come la pece (anche sotto il sole di mezzogiorno), altri appaiono come
sfumature di grigio.
Il tipo che molesta in modo specifico i guerrieri che si sono liberati delle loro "capsule mentali” è
il tipo ulteriormente evoluto (la loro risposta ai nostri veggenti della terza attenzione). tende ad
assumere un brillio. Sembrano essere più compatti, anche se penso che potrebbe essere il modo
in cui vengono visualizzati quando si viaggia. Più vecchi diventano, più si nutrono, e più densi
tendono ad essere.
Da dove provengono?
Nella prima attenzione non si conosce esattamente da dove provengono, si sa che sono stati
raggiunti, lontano dal nostro mondo, da guerrieri, facenti parte dei Vecchi Veggenti, che
esploravano nuove aree della seconda attenzione. I parassiti (Flyers) che ebbero a che fare con
questi guerrieri si resero conto di aver trovato una nuova fonte di cibo, dal momento che la razza
dalla quale dipendevano per il loro cibo (consapevolezza) stava morendo. In effetti erano
affamati e la loro razza morente aveva bisogno di una nuova specie di entità di cui nutrirsi ed
allevare per le prossime generazioni della loro specie. I parassiti (Flyers) che avevano contattato
questi guerrieri offrirono una quantità di informazioni/conoscenze per informazione reciproca.
Informazioni che includevano la posizione del nostro mondo.
Quando arrivarono?
La data esatta non fu mai stabilita, ma giunsero qui circa 10.000 anni fa.
Siamo la loro unica fonte di cibo?
No. Hanno trovato altre fonti di cibo (il rivestimento di consapevolezza esistente all'esterno del
campo energetico di alcune specie) dopo che ci hanno trovato. Si nutrono anche della
consapevolezza degli animali, degli alberi, dei funghi e di altre entità inorganiche. Tuttavia

nutrendosi della nostra specie, condussero la propria razza fuori dal pericolo dell'estinzione.
Quella lezione è stata ben imparata, ed ora cercano continuamente nuove forme di
consapevolezza che possono consumare. Eviteranno di fare lo stesso errore commesso l'ultima
volta, basandosi su una sola fonte di cibo. Dalle stime attuali della loro popolazione superano il
numero della nostra razza di circa 9 a 1. Il che è probabilmente il motivo per cui cercano di
aumentare la popolazione della nostra specie.
Da dove provengono i nomi "Flyers" e "Voladores"?
Un gioco praticato dai guerrieri degli Aztechi e forse da culture più vecchie dove il 'volador'
significa 'ruota volante". Una cerimonia/gioco in cui i guerrieri si vestono come gli uccelli, poi si
appendono con delle corde su una piattaforma rotante. Si pensa che servisse a dare l'effetto di
uccelli in volo, quando gli uomini roteavano. Tuttavia era davvero per dare l'effetto dei
'voladores' quando saltano o balzano, dal momento che questa è l'apparenza del loro volo. In
alcuni casi i 'voladores' possono 'veleggiare' per grandi distanze. Soprattutto se riescono a
catturare la forza dei venti. Il nome Flyers ... beh questo è autoesplicativo.

Perciò cosa possiamo dire di loro?
Quando arrivarono qui per la prima volta, la popolazione umana mondiale era di circa
12.000.000 (approssimativamente) non sufficiente per le loro esigenze. Perciò misero in atto un
piano per aumentare il raccolto planetario.
Con una nuova razza fresca su cui lavorare dapprima instillarono nei primi soggetti adatti la
“capsula mentale” usando un pezzo della loro mente. Principalmente per esercitare il controllo,
ma anche per consentire ai loro ospiti di usare alcune abilità di loro proprietà. Sapevano che la
maggior parte delle sotto razze umane, a quell'epoca, si muoveva in piccoli gruppi (nomadi).
Anche se la via del guerriero era molto attiva anche allora (i nuovi veggenti non apparvero per
altri 9,500 anni, i guerrieri erano comuni e riuscivano ad uscire vivi dalla vita prima dell'arrivo
dei parassiti). Dapprima la maggior parte degli esseri umani si oppose all'intrusione; potevano
percepire questi predatori e avevano il potere personale per espellere l'energia aliena dalle loro
menti. Perciò i parassiti utilizzando soggetti volenterosi o coloro che erano stati feriti o resi
inconsapevoli, gradualmente estesero la loro stretta.
Incoraggiando le persone ad aumentare il rendimento dei loro raccolti, tramite rotazioni, innesti,
concimazione, come pure la zootecnia, ecc. c'era più cibo a disposizione. Gli esseri umani non
avevano bisogno di trasferirsi in nuovi terreni di caccia così spesso; incominciarono a stabilirsi
sia in villaggi permanenti che in villaggi semi-permanenti. Così avvenne il graduale passaggio
dal rifornirsi di alimenti cacciati ad alcuni raccolti coltivati in casa, integrando gli alimenti
coltivati con la caccia occasionale.
Più cibo significava meno fame nei tempi di magra, più sostegno all'interno della comunità per
proteggere i giovani, i malati e i deboli di mente. Questo fatto alterò il nostro modello di crescita,
gli individui più deboli e le loro linee di sangue poterono mescolarsi, quando, originariamente,
avrebbero dovuto estinguersi (selezione naturale). Naturalmente questa faccenda non fu del tutto
negativa, perché permise a coloro che subirono un infortunio, di avere la possibilità di
recuperare. Permise anche ad alcuni tratti di emergere che altrimenti sarebbero rimasti in
sospeso. A causa delle migliorie nel campo delle coltivazioni si ebbe uno spostamento
dell'attività in altri campi, le persone iniziarono a padroneggiare e a specializzarsi in attività

diverse: costruzioni, fabbricazioni di utensili, trasporti ecc.
Vie di comunicazioni, medicine, fognature, forniture idriche, carburanti sostenibili sono gli altri
miglioramenti che hanno permesso l'aumento della popolazione mondiale. siamo passati da circa
300 milioni in tutto il mondo nell'anno 1 a 1.650,000,000 nell'anno 1900, al 2005 stimiamo
6.453,628,000. Le stime per il 2050 ci conducono a 8,9 miliardi. Il che è un sacco di bestiame.
Questo aumento della popolazione significa anche che per sostenere una popolazioni più
numerosa bisognerà fare maggiore affidamento sulla scienza per la conservazione del cibo,
dell'acqua e forniture di carburante per le nazioni del mondo.
Che dire delle ere e delle tecnologie prima del loro arrivo? Riguardo ad Atlantide e la terra di
Mu? Sostieni che i “Parassiti” sono responsabili della nostra tecnologia di sviluppo?
Non sono responsabili più di tanto sia delle tecnologie sviluppate, che nella direzione in cui sono
state sviluppate. Precedentemente gli esseri umani raggiunsero un'alta tecnologia basata su altre
regole proprie di quella realtà e di quel tempo, quando la realtà cambiò, anche la tecnologia
smise di funzionare, perciò dovemmo ricominciare da zero. (Si noti che il peggior nemico
dell'essere umano è ancora se stesso, un apprendista anche dopo essersi affrancato dal giogo dei
“parassiti” ha ancora a che fare con il proprio ego. Un effetto dell'alta tecnologia è che coloro che
la possiedono tendono a sentirsi superiori a causa del potere che la stessa tecnologia gli offre.)
Ci sono diverse sottospecie di esseri umani, ci sono numerose sottospecie di “Parassiti”?
Sì, anche se piuttosto che diverse sottospecie si possano intendere come livelli di sviluppo. C'è la
forma giovane che tende ad essere più piccola e di un colore fangoso (soprannominata ombre di
fango), quella più adulta, è la forma normale che inserisce la capsula energetica. Questi individui
tendono ad essere più grandi e più solidi, i meglio nutriti sono più "pesanti" almeno così si
percepiscono quando li si 'vede'.
Poi c'è il tipo successivo che tutti i guerrieri dovranno affrontare una volta che hanno rimosso la
loro capsula. Sono molto intelligenti e cercano di indebolire i guerrieri per ricondurli all'ovile.
Pare anche esistere un tipo di leader, di grandi dimensioni, che tende a concentrarsi sui leader
politici, religiosi e commerciali. (Semplicemente vedendo questo tipo io e un altro guerriero
siamo quasi morti a causa delle ritorsioni, per averlo visualizzato. Si consiglia di fare molta
attenzione se si tenta di vedere questo tipo, dal momento che gli attacchi possono essere molto
gravi e continui per alcune settimane.)
La loro specie più rara è un tipo che si è evoluto come si sono evoluti i veggenti della terza
attenzione. Sono indipendenti dai loro compagni, e sembrano appartenere alla prossima fase di
evoluzione del tipo che molesta gli apprendisti dopo aver loro inserito la capsula energetica.
Appaiono più piccoli, luccicano e si muovono con una velocità incredibile. Molto probabilmente
vi sono molti altri tipi, non che si sappia molto su di loro, anche dopo tutto questo tempo.
Sappiamo però che hanno imparato questo trucco dalla nostra evoluzione delle specie.
Che cos'è inserire la capsula mentale?
Inserire la capsula mentale è l'atto da parte del parassita (flyer/voladore) di inserire parte della
propria mente in colui che la ospiterà. La capsula è energetica a forma di cono o di spillo;
l'intenzione è di connettersi al campo di energia mentale, integrandosi proprio nella parte
energetica del sistema nervoso. A causa della posizione alla base del cranio, sotto la parte

superiore della testa, ha la capacità di oltrepassare le funzioni mentali superiori con le emozioni
(le reazioni emotive sono fino a ventisei volte più potenti del pensiero razionale). La capsula
estende anche dei viticci di energia in tutto il sistema energetico ospitante.
Allora come funziona la capsula?
La capsula viene di solito installata alla nascita, a volte prima, a seconda della condizione
energetica della madre. Il parassita punge il soggetto con la capsula che cerca di inserirsi più
profondamente possibile, più a fondo viene a trovarsi più il parassita ha controllo sul suo ospite.
Non appena installata inizia con la programmazione dell'individuo parassitato, blocca il punto di
assemblaggio, lo segue, ne ritarda l'evoluzione. La programmazione è progettata in modo che il
parassitato sorvegli se stesso e mantenga coloro che gli stanno intorno "in riga". È forse il
metodo più spaventoso, poiché la programmazione rimane, in una certa misura, anche dopo che
la capsula e i viticci sono stati completamente rimossi.
Come si fa a sapere che qualcuno ha la capsula?
Ci sono diversi modi per affrontare questo.
In primo luogo, considera che tutti compreso tu stesso l'abbiate, non è bello, ma è necessario.
L'organismo umano a un certo livello sa che è stato violato, e che qualcosa non va per il verso
giusto.
Il secondo metodo è quello di vedere effettivamente la capsula. Con 'vedere' si intende sia nel
sogno o visualizzare quella di un'altra persona.
Il terzo rilevando l'energia aliena della capsula con le mani.
Il quarto applicando una pressione mentale (stress) e osservando le reazioni fisiche. Quando una
persona viene stressata o resa turbata, emozionata, arrabbiata, impaurita, paranoica, inizia a
toccarsi la testa, (o la parte posteriore della testa laddove è posizionata la capsula) il collo, e
talvolta anche gli altri centri di energia. Ogni qualvolta un parassitato abbia delle perdite di
energia, o va contro la programmazione, o è testimone di qualcuno che la fronteggia, la capsula
afferma il suo controllo sul parassitato. Può anche essere attivata da un guerriero che si trovi
nelle vicinanze, ai parassiti non piacciono i guerrieri che instillano nei parassitati le idee di
libertà.
Anche l'alcol e le altre droghe da strada possono fornire al parassita un controllo più stretto,
riducendo la resistenza del parassitato. Esaminate le evidenze di questo nei bar e nei locali
pubblici, soprattutto prima che scoppino discussioni o risse.
Più in profondità alloggia la capsula e più disadattato appare il parassitato, come i clochard, i
mentalmente insani, i criminali violenti. Sebbene non sia sempre il caso, solo in casi molto rari, il
parassitato e il parassita possono mescolarsi completamente. Questi esseri ibridi tendono ad
essere il più pericoloso degli individui. Comprendono cosa stia succedendo in questa realtà e
sono completamente dalla parte dei parassiti. Se ti stai addestrando come guerriero, sei pregato di
fare attenzione a tali individui. Sapranno chi e che cosa sei, stai in guardia. Ci sono un sacco di
casi documentati di esseri umani che sentono voci che dicono loro cosa fare, o che sanno
esattamente quando agire, intervenendo tempestivamente sulla faccenda, guidati dai loro
parassiti.
Se pensate di aver individuato una tale persona, mantenete la calma e non rilasciate alcuna
energia per la sorpresa, shock o rabbia. Non collocate alcun intento su di loro, che potrebbe
attirarne attenzione. Se si tentasse di studiarli, fatelo con la coda dell'occhio, delicatamente senza
minacce o proiezione di intento.

Perciò di quale parte di noi si nutrono?
Principalmente della patina luminosa di consapevolezza che ricopre di energia il corpo. Si
rivolgono anche ad altre aree sebbene appaia in diversi episodi, che non stiano effettivamente
assumendo l'energia piuttosto la danneggiano per squilibrare il loro ospite. Un colpo diretto al
centro energetico del collo per esempio, comporterà un danno all'intento dell'ospite, quindi forse
non agirebbe a loro beneficio. I parassiti lasciano solo la patina luminosa di consapevolezza
sufficiente a rimanere in vita. Consumarne troppa renderebbe l'ospite un morto vivente o
semplicemente morto.
In che modo la capsula energetica danneggia la persona?
Per prima cosa danneggia i processi di pensiero naturali dell'ospite. Incoraggia l'individuo a
mantenere un chiacchiericcio costante nella sua testa (guardate un bambino che gioca, notate
come alcuni bambini chiacchierano continuamente, esprimendo ad alta voce ciò che è in
esecuzione nelle loro teste), tutto ciò impedisce all'ospite di accedere al silenzio interiore. Si
richiede uno sforzo costante estremo per entrare nel silenzio interiore dopo anni che non si è stati
capaci di farlo. Le altre cose danneggiate, evidenziatesi negli ultimi anni, sono la pazienza e
l'intento inflessibile.
La scoperta della capsula mentale viene scoraggiata, è nella prima programmazione di base che
all'ospite non viene permesso di 'vedere' o di essere a conoscenza dei parassiti o della capsula,
anche se il corpo è costantemente a conoscenza di questo (dal momento che i padroni di casa
toccano costantemente le loro capsule quando sono sotto stress). Aumenta anche le emozioni di
paura, preoccupazione, paranoia, depressione, rabbia, violenza, aggressione e la lussuria.
L'altra cosa che viene incoraggiata è l'allevamento dei figli energeticamente deboli, i "nati da una
scopata annoiata" della società. Le persone energeticamente deboli o figli nati da persone
anziane (non sempre deboli, solo 'rigidi' e fissati nella loro visione del mondo) sono più stabili in
questa realtà e sono più facili da controllare, in sostanza, un cibo migliore. Si pensa che questo
continuo cambiamento in aggiunta all'addomesticamento della specie fosse il motivo che
condusse all'estinzione l'ultima razza che ridussero in schiavitù per cibarsene.
Si pensa, anche, che l'interferenza continua e alimentarsi della nostra specie abbia ridotto la
quantità disponibile dell'energia del campo energetico umano in raffronto a quanto dovrebbe
essere. Quando si riduce la dimensione del campo energetico di una entità, essa cessa di essere in
grado di accedere a qualche posizione del punto di assemblaggio, (una volta queste posizioni
rientravano nel campo energetico ora sono fuori dalla sua portata).
In alcuni casi la presenza dell'energia dei parassiti causa la malattia, mal di testa, problemi
immunitari, reazioni allergiche e sviluppo di cancri. I disturbi energetici causati dal loro
controllo sui sistemi di base del corpo dell'ospite può aprire la strada a importanti problemi nella
vita, soprattutto quando il potere personale dell'ospite diminuisce.
Immaginate la mente di un essere umano come un nucleo composto da molti strati di energia,
strati all'interno di strati come in una cipolla. Quando la capsula viene inserita, essa si connette a
questi strati, fornendo maggiore accesso all'energia della mente e alle sue funzioni. La capsula
tenta di penetrare più a fondo fino a connettersi con il nucleo della mente, in pratica riesce ad
avere il pieno controllo dell'ospite quando una persona è troppo profondamente “incapsulata”. Se
arriva al 100% di profondità di solito è irrecuperabile. La maggior parte della popolazione è
“incapsulata” da un 60% al 90% di profondità.

Che cosa fa all'ospite una capsula penetrata al 100%?
Il risultato di questa azione crea un completo burattino umano manovrato dal parassita infestante.
L'ospite diventa un'estensione della loro volontà e intenzione, convogliando la sua energia al
parassita. La maggior parte diventano degli zombie o 'morti viventi' completi; altri sono ritenuti
dalla società come dei disabili mentali; altri, da tutti segni esteriori, appaiono molto 'normali' ma
risultano essere omicidi, assassini, tossicodipendenti e tiranni. I più pericolosi di tutti sono il tipo
che si combina con i loro ospiti in modo così completo senza fornire segni esteriori, sebbene
dietro i loro occhi l'intento del parassita sia molto pronunciato. Queste persone si integrano con
la struttura che dirige la nostra società, il governo, la religione, le forze armate, la finanza e il
mondo degli affari. Il controllo riguarda avere la vostra gente nei posti giusti.
Come nota personale, c'è qualcosa che i guerrieri devono essere consapevoli: gli apprendisti
vengono individuati dai parassiti quando cercano attivamente di allenarsi. Sebbene troverete che
preferiscono logorare gli apprendisti, riportandoli al gregge, possono facilmente eliminare
qualcuno da questa realtà, se lo decidono.
A questo punto sarebbe intelligente non sprecare troppe occasioni nella vostra vita, non basarsi
sulla fortuna cieca per ottenere azioni di successo ma pianificare attivamente le strategie per
proteggersi mentre si cerca di rimuovere la capsula per ristabilirsi e nei momenti in cui il potere
personale scarseggia.
Come una persona può rimuovere la sua capsula?
Per prima cosa siate completamente sicuri di intraprendere questa sfida? È un'infinita battaglia
per mantenere la tua mente staccata da queste entità ... e anche se la capsula possa inizialmente
essere rimossa, è molto probabile che sia sostituita più volte, prima che un apprendista possa
mantenere una schermatura sufficiente della sua mente per respingere eventuali altri attacchi. È
possibile liberarsene, e poi essere ri-capsulati molti anni più tardi, perché si passa attraverso un
"pessimo percorso" energetico, o abbiamo rinunciato ad impegnarci nell'addestramento.
In verità c'è davvero una sola opzione per chiunque voglia essere libero, ovvero la rimozione di
successo di questa energia aliena.
Il primo passo è quello di accumulare potere personale o l'energia, intraprendendo i primi passi
della via del guerriero, incominciare la ricapitolazione, il sognare e l'agguato. Le arti guerriere
mirano ad impedire la perdita energetica di un apprendista.
Successivamente si inizia una meditazione per raggiungere il silenzio interiore. Il silenzio
interiore è cumulativo; si accumula quando l'individuo lo pratica. Bisogna impratichirsi per
imparare a calmare il rumore della mente, ma quando si migliora lo si sostiene per periodi più
lunghi. Lo si incorpora con l'intento di uscire dalla vita vivi in questo modo prepara l'apprendista
guerriero a raggiungere nuove abilità, e abbastanza curioso, sfrutta il ciclo di rimando che il
collegamento delle capsule dei parassiti permette, con un "schermo di silenzio" che proietta
quando una mente individuale è tranquilla. Ai parassiti non piace la proiezione di questo campo
di silenzio, più lo fai, più li addolora. Il silenzio interiore è anche la porta verso molte abilità di
un guerriero, come la conoscenza diretta e il vedere. Perciò, per favore, praticalo diligentemente.
Ricordati di affermare anche il tuo intento di diventare un guerriero ad alta voce a favore
dell'universo, e chiedere l'aiuto dei veggenti della terza attenzione. In alcuni casi le forze che
assistono i guerrieri non sono disposte ad aiutare a meno che non lo si permetta o lo si richieda.
Perciò non essere egoista su questo; i guerrieri che imparano a lavorare in gruppo hanno
maggiore successo nel loro addestramento, il che, a sua volta, ci aiuta tutti. Sono lì per aiutare
coloro che si aiutano.

La seconda cosa che si può prendere in considerazione è la ricapitolazione di ogni volta che uno
di loro prende l'energia della consapevolezza da voi. A loro assolutamente non piace, e
reagiranno cercando di insegnarvi a non farlo. Il trasferimento di energia avviene quando si sente
uno strano 'bruciore' o una sensazione morbida o di solletico intorno alle gambe, o dolori
lancinanti alla mente, o intensi 'bruciori' in tutte le parti del corpo. Quando un guerriero diventa
sensibile all'energia, riesce a sentire quando gli viene presa, e quando fa ritorno (la sensibilità
permette anche di definire con quali tipi di energie si ha a che fare. Tutte le energie hanno un
'sapore' o una sensazione diversa). I parassiti tendono ad essere più portati per un attacco veloce
e intenso, per poi scappare a digerire la consapevolezza rubata. Non è usuale che riescano a
sostenere continui attacchi per più di 4 ore, senza riposarsi per diverse ore, il che è una buona
notizia per noi. L'attacco potrebbe diventare piuttosto intenso durante quel periodo. Sii
consapevole del fatto che non importa quanto male si possa sentire si può sempre superare. Loro
stanno combattendo solo per un pasto; tu lotti per la tua vita e la libertà.
Dal momento che un guerriero può assaporare le energie, può anche sentire le energie,
soprattutto con le mani. Puoi iniziare a 'sentire' gli strati di energia intorno a una mano, con l'altra
mano. C'è una vecchia tecnica che viene eseguita toccando i palmi delle mani, per poi staccarli,
quindi premendo avvicinandoli lentamente l'uno all'altro (senza però farli toccare di nuovo),
continuare a farlo. Come se si schiacciasse un marshmallow tra le mani. Alla fine, sentirete i
confini tra gli strati di energia intorno ai palmi delle mani. (Non toccare la pelle dell'altra mano,
o qualsiasi altra cosa, che provochi un ritorno alla 'normalità'. (Ci vorrà un po' di tempo per
rifocalizzare i vostri sensi dal fisico alla sensazione di sentire l'energia, il che migliora con la
pratica).
Iniziate toccando l'energia intorno alla vostra testa, facendovi strada verso il luogo in cui
dovrebbe essere la capsula (parte posteriore del collo / cranio), e sentite la differenza tra la vostra
energia, e l'energia aliena. Familiarizzatevi con essa. Non stupitevi se trovate oltre a quella
principale delle capsule secondarie, alcune persone possono ricevere attenzioni da più di un
parassita, o potrebbero essere necessarie più capsule per controllare la sua attività, è un buon
segno e significa che siamo considerati un problema per loro.
(Se sei anche un praticante dei passi magici, ti potrai accorgere che le tue mani saranno in grado
di "sentire" le energie intorno al tuo campo energetico, e ti potranno aiutare a “colpire” il bordo
esterno del campo energetico facendo ritornare l'energia verso i centri energetici, focalizzando il
tuo intento e la tua volontà nell'esecuzione dei passi).
Alla fine, quando si è pronti, potrai utilizzare effettivamente la sensibilità della tua mano e la tua
capacità di ricapitolare per espellere le capsule e l'energia estranea verso i parassiti che le hanno
installate. La visualizzazione è una buona cosa; aiuta sia la tua volontà che l'intento nella
rimozione delle capsule. La forza della volontà è essenziale in questo processo, sii preparato a
spendere un sacco di ore in questo compito. Molto probabilmente non riuscirai a tenere lontana
la capsula a lungo, ma il danno alla presa del parassita viene causato dalla prima espulsione. A
lungo termine, se si estrae con successo la capsula la prima volta, la prossima volta sarà molto
più facile.
È necessario concentrarsi anche sui filamenti di energia che si diffondono nel il corpo, espellerli,
rispedirli al proprietario tramite la ricapitolazione. La prima volta la rimozione tende ad essere
più un allenamento che un successo. Da un lato, si indebolisce abbastanza la capsula, in modo
che eventuali altri impianti potranno essere facilmente rimossi, impiegando una frazione del
tempo impiegato per effettuare la prima. D'altra parte, quando ti sveglierai la mattina successiva
ce ne sarà probabilmente un altra al suo posto. La mente viene anche ferita dalla presenza della

capsula, similmente a una ferita che cicatrizza attorno a un pezzo di vetro o di pietra, non guarirà
mai veramente e sarà sempre irritata. Il tempo che trascorre dalla rimozione della capsula, però
permette un minimo di guarigione, il successivo inserimento della capsula non penetrerà in
profondità.
Eliminando regolarmente l'energia dei parassiti (e qualsiasi altra energia aliena di quel tipo) dai
centri energetici della tua testa durante il giorno aiuta anche a impedire ai parassiti di ristabilire
un appiglio. Tendono ad aspettare finché non si è occupati con un progetto, o un po' frustrati e
concentrati altrove (o quando le tue mani sono occupate), per fare un altro tentativo di inserire la
capsula. Ricordati di “spazzolare” o utilizza la ricapitolazione per ripulire la mano dall'energia
del parassita. I passi magici per la testa funzionano meravigliosamente allo stesso modo.
In passato un guerriero benefattore o un insegnate avrebbero aiutato l'apprendista in questo,
letteralmente estirpando la capsula come un dente marcio. Anche i guaritori che hanno il
controllo della loro volontà sono in grado di estirpare le capsule. Esse tendono ad essere
'appiccicose', quindi se si estirpa la capsula di un'altra persona, potrebbe benissimo finire che vi
punga o vi si appiccichi. Focalizzatevi (intendendo) sulla capsula che cade dalle mani, mentre la
spazzolate via da voi. Applicando la vostra volontà e il respiro della ricapitolazione dovreste
rimuoverla; lava anche le mani con acqua corrente dopo averlo fatto. Non toccarti (per esempio
toccare o grattare la testa distrattamente) fino a quando non è stata definitivamente eliminata
dalle tue mani, o trasferirai le capsule inserite nelle altre persone su te stesso, rendendoti di
nuovo il loro migliore amico.
Perché si può essere ri-capsulati di nuovo così presto?
La verità è che la capsula può ricrescere di per sé ancora una volta da un piccolo residuo; si può
replicare in circa 24 ore. I parassiti possono anche semplicemente inserire la capsula di nuovo.
Non prenderla sul personale. Basta eliminarla nuovamente, armate le vostre pistole, ogni volta
che tentano di reimpiantare una capsula, l'inserimento è meno efficace, non penetrando in
profondità. Non siate sorpresi se si presentano delle reazioni fisiche come mal di testa,
arrossamento, rigonfiamenti, gonfiori nella zona della capsula, a volte, anche se non sempre,
succede.
Che cosa succede se la faccenda diventa veramente difficile?
La liberazione della vostra mente sarà una battaglia abbastanza dura, possono essere necessarie
più battaglie del previsto. Una cosa che potrebbe aiutare, dopo la rimozione della capsula,
sarebbe convogliare tutta l'energia in eccesso nel vostro corpo, nella mente con la meditazione.
La visualizzazione di questo è immaginare l'energia nel tuo corpo come una nebbia o dell'acqua,
e poi farla scorrere dalla punta dei piedi su fino alla testa, tenendola li il più a lungo possibile.
Tale addensamento di potere personale in quel luogo accelererà la guarigione alla vostra mente;
sarà inoltre possibile recuperare l'energia che potrebbe essere situata fuori dalla linea di azione.
Ripetete il convogliare l'energia, come se sentiste la pressione di riempimento nella vostra mente.
Un buon segnale fisico indicante che la mente è piena dell'energia del corpo è quando gli occhi
incominciano a lacrimare.
Se ci fosse una capsula nella mia testa, potrebbero essercene in altre parti del corpo?

Sì. Ma occupatene, dopo aver affrontato quella della mente, poi lavora sul tuo corpo, trattala
come una azione militare, cattura prima i centri di energia, conquistali e procedi, cerca di non
combattere su più fronti.
Come hanno fatto questi esseri a farla franca per così tanto tempo?
È stata una conquista graduale. Quando giunsero qui, non potevano inserire la capsula nella
maggior parte delle persone, erano abbastanza forti da resistere, li sentivano, ed hanno mantenuto
pure le menti dei loro figli libere da eventuali tentativi. I parassiti hanno avuto accesso solo su
coloro che erano stati danneggiati, che erano ben disposti o che avevano aggredito con successo.
Dal momento che il nostro ciclo vitale è più breve del loro, tutto quello che dovevano fare era
mettere gli individui forniti di capsula in luoghi che potevano essere utilizzati per facilitarne il
processo, e cancellare quanta più conoscenza della loro razza potevano dalla mente di coloro che
ne erano coscienti.
Come un campo di silenzio interiore respingerà i parassiti, (un campo combinato di diverse
persone aumenta l'effetto nell'area, nei giorni in cui l'apprendista si occupa delle sua capsule e
della sua guarigione dovrebbe avere il sostegno del gruppo per mantenere a bada il parassita) il
campo prodotto da una persona con la capsula rende più facile inserirla ad altri, e aumentare il
controllo degli individui che si sono dimostrati essere difficili da controllare. Semplicemente c'è
voluto del tempo per farlo. Mogli, mariti, amanti, figli, ecc. uno per uno, sono stati tutti
incapsulati.
Questo significa che controllano i nostri governi?
Potete scommetterci il vostro ultimo dollaro, i governi, le religioni, le risorse, non vi è nulla negli
ultimi 10.000 anni, che non abbiano contaminato con la loro piccola e appiccicosa energia.
Esistono individui specializzati, tra i parassiti, che soddisfano questi ruoli, sono molto esperti e
saggi, hanno vissuto a lungo ed hanno avuto a che fare con la nostra specie per ere.
Hai citato, in precedenza, un altro tipo di parassita che minaccia gli apprendisti, come fa ad
interessarsi a me?
Dopo che un apprendista elimina la capsula originale dalla sua mente, i parassiti non hanno più
influenza di quanta ne avevano prima, perciò, per così dire, passano a un modello avanzato. È
veramente una trappola per i giocatori inesperti, perché viene fatto con il pretesto dell'affetto, dei
consigli e dell'offerta di amicizia.
Essendosi affrancati dalla capsula, gli anni seguenti vengono spesi nella graduale rimozione della
loro programmazione, in modo che un guerriero possa evitare la trappola dell'ego. Il gioco
cambia. Il nuovo parassita che ora è 'assegnato' all'apprendista (a volte più di uno) è
estremamente intelligente. Il gioco è cambiato, ora il gioco è quello
nutrire la rinnovata e forte crescita della consapevolezza che sta avvenendo, sia per far
commettere errori al nuovo guerriero, che per indebolirlo, facendolo tornare al mondo della
normalità. Se sembra che non possa riuscire, allora cercheranno di porre fine ad un apprendista
utilizzando l'ambiente che lo circonda. I parassiti non vogliono ulteriori guerrieri che escono
dalla vita vivi e nemmeno che venga fatta alcuna parola su ciò che hanno combinato negli ultimi
diecimila anni.


Related documents


PDF Document ombre oscure
PDF Document ars pauline italiano
PDF Document esercizio1pdf
PDF Document 7771208068
PDF Document storia dell architettura lezione 2
PDF Document te270213


Related keywords