PDF Archive

Easily share your PDF documents with your contacts, on the Web and Social Networks.

Send a file File manager PDF Toolbox Search Help Contact



Esercitazione di Natale .pdf



Original filename: Esercitazione di Natale.pdf

This PDF 1.4 document has been generated by Adobe InDesign CC 2015 (Macintosh) / Adobe PDF Library 15.0, and has been sent on pdf-archive.com on 08/01/2017 at 13:01, from IP address 93.38.x.x. The current document download page has been viewed 182 times.
File size: 7.8 MB (5 pages).
Privacy: public file




Download original PDF file









Document preview


Silent

GARDEN

P RO G E T TO
F OTO G R A F I CO

ALESSANDRIA

G

uardare una scena ed immaginarla
in un riquadro, da qui nasce la passione per la fotografia. La possibilità
di immortalare sensazioni, forme e
colori che amalgamandosi suscitano emozioni
nello spettatore. Questo è il motore che mi spinge
a scattare ogni singola immagine. In questi anni
mi sono dedicata a diverse tipologie fotografiche:
paesaggi, ritratti e still life.
Credo che una foto non debba essere spiegata,
come d’altronde una qualsiasi opera creativa, le
immagini dovrebbero parlare da se, scaturendo
sensazioni personali in chi le osserva.
In questo caso le immagini che potete osservare
descrivono una realtà antica, un po’ fiabesca che
unisce retrò e natura.

Foto estratte
dal progetto
fotografico:
“Retrò Feeling”
realizzato da
Francesca
Vaccarella.

RETRò
FEELING

Per spiegare il mio pensiero prenderò in prestito le parole di Piero
Gemelli:”Il ritratto è un tipo di
fotografia dove emerge in modo
molto forte il fotografo. Se lavori per
tirare fuori la personalità di chi hai
di fronte, selezioni un aspetto che la
tua sensibilità ti permette di vedere. Si vede solo ciò che si conosce,
non è una frase ad effetto, è la realtà
delle cose. Non ritraggo la persona,
ritraggo ciò che quella persona mi
suggerisce. Dissento da chi dice che
la fotografia ruba l’anima del soggetto fotografato perché nella scelta, di
un punto di vista, di un taglio, di un
angolo, ci metti te stesso, c’è molto
del tuo se in te c’è del tuo”.

Foto di Francesca Vaccarella

COME
NASCE UNA
FOTO

1 GENNAIO 2017

Silent
GARDEN

FASHION

ALESSANDRIA

CREAREUN
ABITO DAUNA
MATITA

D

isegno abiti fin da bambina, la
passione innata per la moda mi ha
sempre accompagnata nel corso dei
miei studi e nel successivo lavoro
come stilista per la linea “MOTIVI”. In quasi 8
anni ho collezionando parecchie soddisfazioni,
seppur l’ambito aziendale non rientrasse pienamente nelle mie “corde”. Ho avuto successivamente l’opportunità di insegnare in un istituto
d’istruzione superiore, con indirizzo moda, e
capire (seppur in età avanzata) cosa voglio fare
da grande: poter trasmettere i contenuti per
i quali si nutre la più grande passione. Qui di
seguito alcuni disegni realizzati a mano dalla
sottoscritta in alcune lezioni dimostrative per
gli studenti. Ai figurini precedono la costruzione di mood d’ispirazione, studi sui materiali,
tessuti e sviluppo modellistico.

3
I figurini illustrati, come dicevo, sono
realizzati interamente a mano, con
tecniche di colorazione anch’ esse manuali, a questa tecnica abbino spesso
anche quella digitale con la quale il
tempo di lavoro si riduce notevolmente e si possono ricreare pattern e
texture davvero realistici.

1-2-3 Figurini
realizzati
con tecnica
manuale.
4 Figurino
realizzato
con tecnica

1

4

2

1 GENNAIO 2017

Silent

GARDEN

ILLUSTRAZIONE

ALESSANDRIA

TRASFORMAREIL
SOGNO NEL
PROPRIOLAVORO

L’amica di cui voglio parlare si chiama
Irene Cavalchini, ci conosciamo da tanti
anni, è una persona molto creativa che
con sacrificio è riuscita a trasformare
questa qualità in professione. Si occupa di
illustrazioni, corsi e laboratori didattico/
artistici per bambini. Nel corso degli anni
ha pubblicato qualche libro per Mondadori, Eris Edizioni e case editrici minori. L’illustrazione presente nella pagina è tratta
dal libro “Amico treno non ti pago “ in cui
vengono narrate le esperienze reali dello
scrittore, Angelo Maddalena, che viaggiò
per un anno intero senza pagare il biglietto come protesta per la cattiva gestione
delle ferrovie e quindi dei servizi.
Al momento sta lavorando ad un libro per
bambini su commissione e su un manuale
di disegno, sempre per l’infanzia. Insegnare disegno ai bambini, o in generale
a chi mostra passione, è un’attività che a
quanto dice, le porta soddisfazione; tiene
da sei anni un corso di 40 ore di fumetto
per piccoli, dove creano un piccolo volume con una storia personale stampato
ed editato, seguendo l’iter di un “vero”
fumetto, (anatomia, trama, storyboard e
scelta dell’impaginazione) vedendoli così
migliorare anno per anno e discutendo
con loro di letture e gusti grafici.
Oltre a questo, tra le attività principali, ci
sono i laboratori/corsi di libri pop-up e
libri sensibili, sempre per bambini. Inoltre ha tenuto anche corsi per insegnanti,
certificati dal Miur. E’ operatrice fissa di
“Librinfesta”, pluridecennale festival della
lettura alessandrina, dove propone ogni
anno, per classi e utenza libera, un laboratorio a tema basato sempre su lavoretti
artistico/manuali.
1 GENNAIO 2017

Disegno
realizzato con
la tecnica
china su carta
bianco&nero
sfumato con il
pastello nero
acquerellabile
sfumato con il
pennello.

Sketches & Tattoos

BL ACK WORKERS
RELIZZARE DISEGNI, SKETCH O TATUAGGI IN BIANCO E NERO è LA NUOVA TENDENZA
DELL’ULTIMO PERIODO, DAL DISEGNO PIù MINIMAL E GEOMETRICO A QUELLO SUPER DETTAGLIATO, IL B&W LA FA DA PADRONE.

Disegno e articolo realizzato da Francesca Vaccarella

L’ultima tendenza del periodo è sicuramente il ritorno
al minimal o comunque alla pulizia del tratto e l’armonia del non colore, ovvero prediligere il bianco e nero.
Personalmente ho sempre prediletto il colore, almeno
per quanto riguarda i disegni e i tattoo, al momento
però sono davvero molto affascinata da questo filone
e perciò sto tentantando di approcciarmi a questo stile
senza ovviamente tralasciare il vecchio.

Lo sketch che potete vedere è il protagonista di una
serie di disegni realizzatti per un progetto finalizzato
ai bambini, ma non solo, daltronde non si è mai troppo grandi per poter apprezzare la creatività. Infatti
lo stesso studio si sta espandendo per una serie di tatuaggi sempre con lo stesso stile. Per poter guardare
altri lavori potete recarvi nella mia pagina Instagram
in lavorazione: fv_creations.


Related documents


PDF Document progetto impag
PDF Document esercitazione di natale
PDF Document 11290137432
PDF Document portfolio
PDF Document cristina medina tgs bn
PDF Document istruzioni montaggio


Related keywords